Bagno di Romagna (FC): 20 gatti adottati dal Sindaco

Gatto adottati da sindaco

Oggi vogliamo raccontarvi una vicenda che arriva dalla cronaca di Bagno di Romagna, dove il sindaco ha adottato ben 20 gatti.

Una bella notizia che arriva in un periodo in cui le colonie feline dei gatti randagi sono sempre più spesso prese di mira.

Colonia di gatti

Negli ultimi tempi, infatti, vi abbiamo raccontato molte vicende di cronaca di avvelenamento ai danni di gatti randagi.

Purtroppo, infatti, la presenza dei randagi nelle città non è sempre vista di buon occhio dagli abitanti. E molto spesso molti felini perdono la vita a casa della cattiveria dell’essere umano. Come la vicenda di Milano, dove alcuni gatti di una colonia felina hanno perso al vita a colpi di bastone.

Gatti di una colonia felina

E chissà come sarebbe finita questa vicenda senza l’intervento di quest’uomo dal cuore d’oro.

Come detto siamo a Bagno di Romagna, un comune di poco più di 5000 abitanti in provincia di Forlì Cesena.

Nella località di Palazzo a Bagno c’è una colonia felina composta da circa 20 gatti. E negli ultimi tempi, purtroppo, sono arrivate molte lamentale da parte dei cittadini che vi abitano vicino.

Gatti di una colonia felina

Non sapendo come risolvere la situazione per far felici tutti, il sindaco di Bagno a Romagna ha deciso di adottare lui stesso tutti e venti i gatti.

Marco Baccini ha dunque avuto una bellissima idea ed è riuscito così a far contenti tutti. I gatti non sono stati abbandonati a loro stessi e soprattutto non hanno rischiato la vita a causa della violenza di qualcuno stanco della loro presenza.

Colonia di gatti

Il Sindaco ha dichiarato di essere un grande amante degli animali. Vive in una casa in campagna dove ci sono cavalli e cani.

Che potrà mai cambiare con 20 gatti in più? Gli animali saranno sicuramente felici nella loro famiglia allargata e i cittadini non si lamenteranno più. Insomma, un’idea che sembra proprio far felici tutti, umani e animali!