Bambino coraggioso protegge il gatto dalle bombe a Mariupol

Avreste mai avuto il coraggio di compiere un'azione del genere? Il piccolo Vanja è davvero un eroe ma la sua imprudenza non deve farvi illudere

Questa è la storia del grande gesto d’amore nei confronti di un gattino che ha fatto scaldare il cuore a migliaia di persone. Il protagonista è Vanja, un bambino coraggioso e davvero speciale; Durante il bombardamento a Mariupol si è reso protagonista di un episodio davvero unico ed eroico che ha lasciato molti senza fiato.

Non è la prima volta che sentiamo parlare di intere famiglie costrette a rifugiarsi nei bunker o nei sotterranei delle città per proteggersi dalle bombe. E’ accaduto anche a Vanja e alla sua famiglia. Da sempre residenti a Mariupol, la famiglia ucraina ha dovuto lasciare tutto ciò che aveva per scappare dalle bombe. “I militari ucraini sono venuti a casa nostra. Era mattina presto. Ci hanno detto di andare nel seminterrato perché si prevedevano nuovi bombardamenti. Dopo un’ora e mezza ho detto a mio padre che dovevo tornare nel nostro appartamento per riprendere il gatto. Lui era rimasto là tutto il tempo“, racconta il giovane Vanja.

La richiesta del bambino era ovviamente una pazzia se si pensa in che situazione si trovava la sua famiglia; eppure l’amore per il suo gatto era più forte. Improvvisamente è uscito dal rifugio ed è tornato a casa per recuperare il suo fidato amico peloso. “Siamo andati a recuperare il gatto e cinque minuti dopo sono iniziati i bombardamenti dei russi. Io ho preso il gatto in braccio e sono corso verso un altro seminterrato mentre dall’alto cadevano le bombe“. Il bimbo mentre raccontava la sua avventura era visibilmente felice per aver salvato il proprio gattino, ma non si rendeva conto forse del pericolo che aveva corso.

Fortunatamente al termine del bombardamento l’intera famiglia e il bellissimo micio bianco sono riusciti a fuggire da Mariupol e a raggiungere la città di Zaporizhia. Lì dovrebbero essere al sicuro. Resta comunque l’eroico gesto del bambino coraggioso che pur di salvare il gatto ha rischiato la sua vita.

LEGGI ANCHE: La gattina del Bengala Mia si diverte moltissimo a vivere sempre nuove avventure (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati