Banks, la gatta che ha aspettato a lungo una famiglia

Questa povera micia ha dovuto aspettare davvero molto a lungo prima di trovare la felicità che meritava

La storia di questa gatta che si chiama Banks non è iniziata nel migliore dei modi, ma il destino ha voluto ripagare tutta l’attesa. Ha dovuto aspettare davvero molto prima di trovare la sua felicità e il suo lieto fine, ma ce l’ha fatta!

Tutto è iniziato quando Banks è stata trovata per strada. Era in pessime condizioni di salute e a malapena si reggeva in piedi da sola. Una donna l’ha trovata e non ha potuto fare a meno di chiamare immediatamente i soccorsi.

La micia aveva bisogno di un veterinario al più presto o non sarebbe sopravvissuta. Purtroppo, una volta arrivata in clinica i medici hanno confermato le pessime condizioni. Aveva bisogno di essere ricoverata e non c’erano molte speranze per lei.

LEGGI ANCHE: I gattoni Frankie e Theo sono davvero forti insieme, malgrado sia totalmente diversi (VIDEO)

Eppure, Banks, è così che l’hanno chiamata, non aveva alcuna intenzione di mollare. Ha combattuto davvero molto, ma grazie alle cure e all’amore è riuscita a sopravvivere. Tutti facevano il tifo per lei e la micia non li ha delusi!

Dopo diverse settimane, la dolce Banks era completamente guarita ma aveva bisogno di una famiglia per poter finalmente essere felice. Non tutto è andato secondo i piani ed ha dovuto aspettare davvero molto in rifugio.

Ha aspettato per mesi, ma poi il destino ha deciso di darle il lieto fine che meritava. Una donna, infatti, era andata al rifugio in cerca di un gatto da adottare e appena l’ha vista si è innamorata di lei. Non poteva fare altro che sceglierla in mezzo a così tanti altri mici!

Dopo tutta quella sofferenza, oggi la micia ha una famiglia che la ama e che si prende cura di lei. Ha trovato anche il suo nuovo hobby: massaggiare la schiena a tutti i suoi umani. Per lei niente poteva andare meglio di così, Banks ha trovato la felicità che ha sempre sognato!

LEGGI ANCHE: Oliver, il gatto che ha perso la sua famiglia durante il trasloco

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati