Barney: il gatto randagio che rischiava il congelamento

Il gatto Barney, dopo aver passato la sua vita in strada come randagio, ha rischiato il congelamento ed era affetto da una grave patologia

Il tenero gattone Barney ha trascorso tutta la sua vita tra le strade di un quartiere di Montreal, in Canada. Qualche mese fa ha rischiato il congelamento a causa di un inverno molto rigido, e la sua vita è drasticamente cambiata.

gatto bianco e grigio

Il micio, trovato in pessime condizioni, è stato trasportato d’urgenza al Chatons Orphelins Montréal, un rifugio per gatti. Qui si è sottoposto ad attente visite veterinarie e la diagnosi ha fatto rabbrividire tutti i volontari del centro di recupero.

Una delle sue orecchie si era congelata, era completamente ricoperto da cicatrici da battaglia, i suoi occhi erano feriti e gocciolanti, non era castrato, il suo pelo era impregnato di urina e in più era positivo alla FIV. Questa è una malattia virale molto grave, conosciuta anche come immunodeficienza felina. Barney aveva un urgente bisogno di aiuto; probabilmente se non fossero intervenuti i volontari, non sarebbe sopravvissuto all’inverno e al congelamento.

gatto bianco e grigio

Oltre ai problemi già descritti, il gattone aveva difficoltà respiratorie e diversi parassiti; nonostante tutte le difficoltà che aveva dovuto affrontare durante i 6 anni in strada, Barney si è dimostrato un gattone tenero e bisognoso di coccole. All’inizio, come ogni randagio che si possa dire tale, era diffidente nei confronti degli operatori, ma subito dopo aver preso fiducia in loro, si è trasformato in un adorabile gattone.

Questo grande orsacchiotto è venuto direttamente da noi per un po’ di affetto. Aveva guance molto grandi, muscoli forti. Doveva essere il re del suo quartiere” ha commentato Celine Crom, una delle volontarie. Dopo circa due mesi di cure e attenzioni, Barney era finalmente pronto per un’adozione. Tutti al rifugio non vedevano l’ora che il tenero micio trovasse una nuova casa.

gatto bianco e grigio

Nonostante alcune problematiche che Barney porterà per sempre con se a testimonianza della sua vita precedente, il micio ha trovato una nuova famiglia che si prenderà cura di lui. Siamo felici che Barney possa passare i suoi ultimi anni circondato dall’amore e non più dai gelidi inverni canadesi.

LEGGI ANCHE: Gatto ucciso con un colpo di carabina; denunciato il colpevole

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati