Bimbo di 9 anni dipinge ritratti di animali domestici in cambio di cibo per i rifugi

Questo bimbo ha davvero il cuore enorme: sta usando il suo grandissimo talento per aiutare gli animali in difficoltà

Ciò che sta facendo questo bimbo di 9 anni è davvero meraviglioso. Lui sta usando il suo talento innato nel dipingere per aiutare tutti gli animali in difficoltà. Grazie a lui, tantissimi gatti e cani vivono il rifugio molto più serenamente.

Questo bimbo ha delle doti artistiche fuori dal comune considerando la sua età. Dato che gli animali sono la sua passione, ha inventato un modo per conciliare l’amore per la pittura e l’amore per tutti i cani e gatti che incontra.

Si chiama Pavel Abramov, vive in Russia ed ha iniziato a dipingere per passione. Quando però è venuto a mancare Barsik, il suo animale domestico, il piccolo si è reso conto di quanto il dolore può essere grande. Guardando gli animali che aspettavano una famiglia in rifugio, ha capito che doveva aiutarli.

Pavel non poteva permettere che tutte quelle creature soffrissero così tanto e così ha escogitato un modo per aiutarle. Ha iniziato a dipingere ritratti di animali domestici su commissione e li scambia con forniture di cibo o coperte per i gattili e i canili.

Insieme a sua mamma, questo bimbo ha avviato un progetto chiamato Nice Brush. Ogni giorno dipinge ritratti agli animali domestici e successivamente, si reca al rifugio a consegnare tutte le forniture di cibo che diventano così, il pagamento per il quadro realizzato. Ma non solo, prende anche medicinali come compenso!

Spesso si fa mandare le foto dei cuccioli che deve dipingere e ama farsi raccontare una piccola storia del primo incontro tra gli animali e i loro umani. In questo modo, riesce a mettere nel dipinto tutto l’amore e il legame che c’è fra i due. I suoi risultati sono davvero magnifici!

Questo bimbo ha davvero il cuore d’oro ed è il volontario più giovane del rifugio che aiuta. Pavel ha spiegato che fa tutto questo per tutti gli animali che non hanno una casa e aspettano da troppo tempo dentro ai box. Con cibo a volontà e qualche coperta, la loro permanenza lì è più lieve.

Lui non sopporta che ci siano così tanti animali che soffrono e nel suo piccolo fa delle cose importanti per aiutarli tutti. Insomma, questo bimbo sta facendo qualcosa di meraviglioso e tutti noi dobbiamo prenderlo d’esempio. Ciò dimostra che abbiamo tanto da imparare dal cuore dei bambini!

LEGGI ANCHE: Gattini salvati dal gelo, avevano solo 24 ore di vita

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati