Bonsai, la gattina nata con un nasino particolare

Questa meravigliosa micetta è nata con un musino molto particolare ed è un miracolo che sia riuscita a sopravvivere

La storia di questa gattina di nome Bonsai è davvero meravigliosa. Lei è nata con un naso speciale e se è riuscita a sopravvivere è perché si è aggrappata alla vita. I veterinari e i volontari hanno fatto di tutto per lei e sono riusciti a salvarla.

Tutto è iniziato quando Jacqueline DeAmor, la fondatrice di Friends for Life Rescue Network, ha ricevuto una chiamata. Una persona segnalava un gattino molto piccolo rispetto ai suoi fratellini e con un nasino davvero molto strano.

Quando la donna è arrivata sul posto per prendere il gattino, ha visto che era una lei ed ha capito che in realtà il naso non era strano. La piccoletta era affetta da palatoschisi. Bonsai, è così che l’hanno chiamata, aveva il naso e la bocca “spaccati”, ma un palato normale.

Era veramente molto piccola e la volontaria ha capito subito che aveva bisogno di assistenza 24 ore su 24. Jacqueline era determinata ad aiutarla. Voleva farla crescere nonostante le difficoltà che potevano esserci. “I bambini con il naso così hanno spesso altri difetti congeniti, quindi monitoreremo anche quelli“, ha detto.

Inizialmente la piccola Bonsai era stabile, ma dopo 48 ore tutto è precipitato. Probabilmente il latte le era finito nei polmoni ed è stata ricoverata in terapia intensiva. Jacqueline però, non voleva arrendersi perché notava una certa forza nella piccoletta.

Così dopo aver superato la terapia intensiva ha iniziato a vedere anche dei miglioramenti. La piccola Bonsai iniziava a prendere peso e faceva anche le fusa ogni volta che la prendevano per farla mangiare. Insomma, stava visibilmente meglio!

Quando ha compiuto una settimana, tutti i veterinari e i volontari hanno festeggiato il suo traguardo! Con un’amorevole mamma adottiva che la aiuta in ogni momento, Bonsai sta crescendo molto bene e sta prendendo peso e forza.

Sta anche iniziando a camminare! Nonostante le difficoltà, la gattina non si lascia intimorire da nulla e inizia a voler curiosare in giro. Ama tantissimo il contatto umano e ogni volta che vede una persona accende il suo motore delle fusa!

Bonsai ha tanta voglia di vivere e sembra determinata a farcela! Il suo traguardo è quasi un miracolo. I gattini così piccoli e con questi problemi non sempre ce la fanno, ma lei è una di quelli che combatte ogni giorno. Vuole una vita normale, e sono certa che l’avrà! Noi non possiamo far altro che augurarle tantissima fortuna, perché se la merita!

LEGGI ANCHE: Oreo, la gatta ex randagia è felice per i suoi piccoli

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati