Brugherio, il gatto rimane bloccato sull’albero, intervengono i vigili del fuoco

Va in scena un classico a Brugherio, i vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente per salvare un gatto bloccato su un albero

Non è la prima volta che ne sentiamo parlare, non sarà l’ultima volta che se ne parlerà. Da che mondo è mondo, i gatti hanno sempre avuto un rapporto spigoloso con gli alberi. Ce lo dimostra ulteriormente, come se ne avessimo avuto bisogno, il caso di Brugherio. Il gatto rimane bloccato sulla cima di un albero, ha bisogno d’aiuto per scendere.

L’aiuto arriva, eccome se arriva, tempestivo come sempre, rapido quando l’emergenza chiama. Sono i vigili del fuoco, del dipartimento di Monza, accorsi nel vicino comune per salvare la vita del felino. Quest’ultimo, una volta raggiunto il punto più alto dell’albero, non è stato capace di scendere da solo.

Il suo continuo miagolio ha attirato l’attenzione di alcuni passanti che, preoccupati per la situazione, hanno deciso di chiamare i soccorsi. I pompieri sono giunti sul luogo segnalato e si sono preparati alla missione di salvataggio. Quando una creatura, in questo caso un gatto, rimane bloccato su un albero, ci sono alcuni passaggi da tenere a mente.

brugherio gatto su albero scala metallica

Prima di tutto bisogna calmare l’animale, per non peggiorare una situazione relativamente complicata di suo. Oltre a cercare di calmare, bisogna guadagnarsi la fiducia dell’amico a 4 zampe. I vigili del fuoco in questo caso hanno svolto alla perfezione il loro lavoro. Una volta appiattitasi la situazione, i soccorritori sono riusciti a prendere il gatto e a portarlo a terra, finalmente.

Il Soriano si è dimostrato molto più tranquillo di quanto si potesse pensare al principio. Una volta compiuto il loro dovere, i vigili hanno affidato il felino ai volontari dell’Enpa di Monza; volontari che sapranno prendersi cura del gatto, nonché garantirgli un futuro certo.

brugherio gatto incastrato su albero

Come abbiamo detto, seguiranno in futuro casi simili, ogni volta però non possiamo astenerci nell’elogiare il lavoro svolto da questi eroi, non solo di nome, ma anche di fatto.

LEGGI ANCHE: Gorizia, gatto rimane intrappolato nel sottotetto dell’ex scuola, scattano i soccorsi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati