Convivenza tra gatti: cosa fare se litigano?

Parliamo di convivenza tra gatti che litigano, una situazione che può diventare davvero molto stressante sia per i felini che per gli umani

Gatti che si picchiano

Si sa, un gatto tira l’altro. I padroni di felini lo sapranno molto bene, il desiderio di prendere il secondo arriva molto presto. Ma cosa possiamo fare se i gatti litigano tra di loro e non c’è una serena convivenza?

Per prima cosa vogliamo dirvi che, purtroppo, sono cose che a volte possono succedere. Come noi umani, infatti, anche i nostri amici a quattro zampe possono avere le loro simpatie e antipatie. E a volte, le antipatie possono essere proprio per il fratello felino.

 

Come dobbiamo comportarciGatti che litigano in questi casi? La convivenza tra gatti che litigano può diventare davvero stressante, sia per voi che per i vostri animali domestici.

Innanzitutto, è bene che ognuno dei vostri mici sappia che esistono delle proprietà e che ognuno ha le sue. Comprate due cucce, due ciotole e anche due lettiere, perché due gatti non possono condividere la stessa lettiera. Insomma, due di tutto!

Due gatti che si vogliono bene

Può darsi che, ogni tanto, i vostri amici a quattro zampe tendano a scambiarsi le cose, perché si sa che l’erba del vicino è sempre più verde. L’importante, però, è che ogni gatto abbia a disposizione qualcosa di solo suo.

A questo punto, dovete cercare di intervenire ogni volta che litigano. Quando vedete che cominciano ad azzuffarsi, iniziate a fare rumore. Dovete cercare di attirare la loro attenzione o di spaventarli quel tanto che basta a farli smettere di litigare.

Due gatti che litigano

Se volete arrivare ad avere una serena convivenza tra due gatti che litigano, dovete stabilire alcune regole semplici ma utili. Innanzitutto, ricordate: la calma è la virtù dei forti.

Non serve sbraitare o urlare quando i vostri gatti litigano, ma è importante riuscire a mantenere la calma. La vostra agitazione, infatti, non farà che aumentare la loro.

Due cuccioli di gatto

Cercate inoltre di farli giocare quanto più possibile, per permettere loro di sfogarsi un po’. Non temete, ci vuole pazienza, ma niente è impossibile. Una buona convivenza tra gatti è possibile, purché si rispettino alcune semplicissime regole. In fondo, è possibile anche la convivenza tra gatti e cani, i nemici – amici per eccellenza!