Cosa mangia il gatto in natura

Il modo migliore per determinare l'alimentazione corretta per un gatto domestico è dare un'occhiata a cosa i gatti mangiano in natura.

Cosa mangia il gatto in natura

Che tipo di animali mangiano i gatti in natura e quali sono queste abitudini che ci parlano della dieta dei gatti domestici? Quando sono in natura, di solito seguono una particolare abitudine alimentare in cui si nutrono di piccole quantità di cibo per tutto il giorno. Cosa mangia il gatto in natura

Gli alimenti più comuni nella dieta di un gatto selvatico sono:

  • piccoli roditori come topi, toporagni, topi e persino conigli o lepri;
  • piccoli uccelli come passeri o pettirossi;
  • insetti e rettili come ragni, cavallette, lucertole e serpenti. Cosa mangia il gatto in natura

L’ultimo gruppo può sembrare alquanto insignificante a prima vista, ma i gatti possono facilmente cacciare grandi quantità di questi insetti e rettili, e la maggior parte di loro fornisce nutrienti non disponibili altrove.

Inoltre, i felini possono anche nutrirsi di scoiattoli, donnole, pipistrelli, talpe e altri animali, compresi quelli che sono più grandi del gatto stesso. Tuttavia, questo accade così raramente che non ci dà un’idea completa di ciò che mangiano in natura. Cosa mangia il gatto in natura

Non tutti, poi, mangiano le stesse cose, poiché la dieta di un gatto selvatico dipende da una varietà di fattori come la disponibilità di prede, i cambiamenti stagionali, le abilità e le preferenze dei singoli felini, la struttura sociale in cui vivono e persino il sesso.

I gatti predano animali più piccoli di loro e, raramente, cacciano animali che sono significativamente più grandi. Gli studi dimostrano che il successo della caccia diminuisce gradualmente man mano che aumenta la dimensione della preda. Sembra logico: gli animali più grandi sono più difficili da affrontare; tendono ad essere più intelligenti nell’evitare i gatti; rappresentano un pericolo maggiore inducendoli a ritirarsi quando il loro piano di attacco non funziona. Cosa mangia il gatto in natura

Alcune cose aggiuntive da sapere

I gatti selvatici non mangiano piante di alcun tipo. Nella loro dieta non ci sono cereali, verdura, frutta e insalata. Che cosa significa questo per noi? Il cibo del nostro gatto non dovrebbe contenere (o almeno in minima quantità) sostanze vegetali come riso, mais, piselli, patate e altri contenuti vegetali. Cosa mangia il gatto in natura

Infine, i gatti consumano l’intera preda, inclusi la carne muscolare, gli organi, le ossa, la pelle e le piume. La pelliccia fornisce foraggio prezioso per aiutare la digestione e spostare “palle di pelo” dal tratto digestivo.