Cosmo, il gattino innamorato della sua statua

Quando Jenny Salzer ha portato a casa quella statua non avrebbe mai pensato che il suo gatto Cosmo se ne innamorasse

gattino gioca con una statua

Il protagonista del nostro articolo di oggi è Cosmo, un bellissimo gattino nero che si è innamorato di una versione di se stesso: una statua.

Nel marzo scorso la sua “mamma” Jenny Salzer ha acquistato una statua raffigurante un gatto. Era usata e un po’ graffiata, ma sembrava la rappresentazione del suo gatto.

gattino gioca con una statua

E forse, proprio per questo motivo, non è riuscita ad evitare di comprarla e portarla a casa.

Dove ha deciso di sistemarla in giardino. Cosmo è un gattino casalingo e per tutelare la sua sicurezza, Jenny non gli permette di uscire.

Tuttavia sotto il suo controllo, gli è concesso di fare delle esplorazioni del giardino. Ed è lì, che si è innamorato della statua.

La prima volta che l’ha vista si è incuriosito immediatamente ed ha iniziato ad annusarla e a strofinarcisi contro.

Un comportamento per lui insolito visto che gli piacciono principalmente le cose morbide.

gattino gioca con una statua

“Ama giocare! Gli piacciono anche le coccole e impastare con le sue zampette”, ha detto Jenny. Tuttavia la statua del gattino Cosmo sembra essere a tutti gli effetti un’eccezione.

Nei mesi successivi Cosmo si è sempre di più affezionato alla sua statua. Spesso e volentieri Jenny lo becca a strofinarsi alla statua, ad abbracciarla o a strusciarci contro il musino.

Come dicevamo Cosmo passa la maggior parte del suo tempo in casa, ma quando ha il permesso di uscire in giardino, la prima cosa che fa è andare dalla sua statua.

E non è detto che voglia sempre coccolarla. A volte, si siede semplicemente vicino a lei, come si apprezzasse la sua silenziosa compagnia. Lo ha raccontato la sua “mamma” Jenny.

È impossibile sapere con certezza se Cosmo sia convinto che quella statua sia lui oppure no. Tuttavia è facile capire come sia felice che Jenny l’abbia comprata.

gattino gioca con una statua

Vi raccontiamo la storia di Mac, un gattino che ha ripreso a camminare e che adesso ha una nuova vita.