Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli: tutte i consigli per un pelo sempre liscio e soffice

Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli? Prevedono delle cure particolari? Scopriamolo insieme attraverso questa breve guida che vi forniamo di seguito.

cuccioli di turco van come spazzolarli

Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli? Nel momento in cui prendiamo un nuovo gattino, iniziamo a porci delle domande. La maggior parte riguardano il suo benessere. Come spazzolarli fa parte di queste. Soprattutto se siamo alle prime armi, proviamo ad ottenere più informazioni possibili per non sbagliare nulla. Attraverso questa breve guida possiamo dare una risposta all’interrogativo: cuccioli di Turco Van, come spazzolarli?

Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli? Frequenza

Affrontiamo la questione un passo alla volta. Prima di capire come vadano spazzolati i nostri mici, forse dovremmo informarci sulla frequenza con cui bisogna farlo. Questa, dipende sostanzialmente dalla lunghezza del pelo che ha il nostro amico a quattro zampe.

Nello specifico, i cuccioli di Turco Van, sono caratterizzati da un pelo lungo e soffice. Spazzolarli con la giusta frequenza aiuta a non correre pericoli. Ma quali sono questi pericoli? Un pelo lungo tende a sviluppare dei nodi e dei grovigli.

cucciolo pelo lungo

Una volta creati, difficilmente possono essere sciolti. Così, l’unica soluzione, è tagliarli. Ma non è tutto. Questi nodi e questi grovigli possono essere davvero molto dolorosi. È questo il motivo principale per cui dobbiamo sapere quanto e come spazzolare il quattro zampe.

Per i gatti a pelo lungo, come il Turco Van, si opta per una spazzolata al giorno. Prevenire è meglio che curare e, in questo caso, è vivamente consigliato. Tra l’altro, quello che forse in molti non sappiamo è che, al contrario del bagnetto, una bella spazzolata sembra essere molto apprezzata dal nostro gatto.

Infatti, se spazzolato con molta delicatezza, riesce persino a rilassarsi, tra le braccia del suo padroncino. Trovare quindi il giusto metodo e, soprattutto, la giusta spazzola da utilizzare, può regalare al nostro micio dei momenti davvero molto rilassanti.

Che spazzola usare?

Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli? Come abbiamo anticipato prima, il Turco Van possiede un pelo abbastanza lungo. Per questo motivo, è previsto l’utilizzo di alcune spazzole in particolare. Sono tutte facilmente reperibili in commercio. È facile trovarle anche all’interno di un negozio per animali, senza alcuna difficoltà. Ne esistono di molte varietà e di ogni dimensione e/o funzione. Ogni gatto in base alle caratteristiche del suo mantello, potrà trovare quella più adatta.

Ma vediamo insieme quali sono le spazzole più adatte al Turco Van, il nostro bellissimo gatto col pelo lungo. Prima di tutto, merita una menzione particolare la spazzola con doppia setole. Svolge due funzioni ben differenti. Da un lato, possiede delle setole molto lunghe e plastificate, per far si che si possa spazzolare in profondità, ma senza arrecare danno alla cute del felino.

Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli: tutte i consigli per un pelo sempre liscio e soffice

Dall’altro lato, presenta delle setole molto corte e, soprattutto, molto spesse. Queste, al contrario delle prime, servono per dar lucidità ed ordine al pelo del nostro piccolo quattro zampe. Una volta spazzolato, il pelo, può mostrarsi abbastanza gonfio e a volte elettrizzato. Questo secondo tipo di setole serve proprio a questo, a placare questo effetto un po’ “disordinato”.

Tuttavia, questa non è l’unica spazzola che può essere utilizzata per rendere splendido il pelo del nostro piccolo cucciolo. Vediamo quali altri generi esistono e quali possono essere più utili e/o efficaci per il nostro Turco Van, a pelo lungo.

Utilizzo della spazzola metallica

Per utilizzare questo genere di spazzola, bisogna prestare molta attenzione. Per quanto sia una tra quelle più efficaci, è anche una tra le più pericolose. Ma spieghiamo meglio cosa significa tutto ciò.

Utilizzare una spazzola a setole metalliche, assicura un corretto e graduale scioglimento dei nodi. Se parliamo di questa funzione, probabilmente, è la spazzola che meglio riesce a svolgerla. Il problema sta tutto nella sua pericolosità. Se non siamo in grado di utilizzarla, è il caso di chiedere aiuto o comunque consiglio a chi ne sa più di noi.

Questo accessorio, infatti, in mani inesperte, potrebbe causare danni alla cute del nostro piccolo micio. Utilizzarla in maniera scorretta può procurare tanti graffi, se non delle vere e proprie ferite nei casi più gravi. Questo non significa che non possiamo utilizzarla. Anzi, in quanto accessorio più efficace per scongiurare la formazione di nodi pericolosi, è paradossalmente molto consigliato.

Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli: tutte i consigli per un pelo sempre liscio e soffice

L’unica cosa da fare è capire con quale delicatezza poterla utilizzare. Un tocco troppo morbido non assicura lo scioglimento dei nodi, ma un tocco troppo pesante potrebbe causare dei danni. Non esitiamo quindi a chiedere consiglio a chi è più esperto di noi.

Da non sottovalutare è anche l’intervento del veterinario. Sarà lieto e felice di toglierci ogni dubbio che possa migliorare la qualità di Micio.

Cuccioli di Turco Van, come spazzolarli? Prodotti

L’utilizzo del prodotto giusto, per il nostro micio, è fondamentale. Per quanto esistano delle caratteristiche comuni tra esemplari della stessa razza, non è da dimenticare che ogni felino è un caso a sé. Così come gli umani hanno tipi di pelle diverse, i gatti possono possedere una cute più o meno delicata, più o meno incline ad allergie particolari.

Per questo motivo, è sempre consigliato l’utilizzo di un detergente che sia il più naturale possibile. Attenzione, non c’è da preoccuparsi. In realtà, reperire dei prodotti naturali e delicati è più facile di quanto possa sembrare. Oramai, ogni negozio di animali li vende.

Il tutto, sta quindi soltanto nel trovare quello più adatto per il nostro cucciolo. Non demordere se inizialmente non trovi quello più adatto alle sue esigenze. È del tutto normale. Ogni gattino ha delle caratteristiche proprie e per questo è necessario un po’ di tempo prima di trovare i prodotti giusti.

cucciolo occhi chiari

Se hai dei dubbi particolari, non esitare a contattare il veterinario o, se ne conosci uno, un toelettatore. L’occhio di un esperto può essere davvero utile se siamo alle prime armi. Non esitiamo quindi a fare domanda che possono tornare utili per la salute del nostro felino.

Nel caso del Turco Van, soprattutto, questo dettaglio è molto importante. Nei gatti a pelo lungo è necessario trovare un prodotto che sia delicato, ma allo stesso tempo efficace da arrivare in profondità e lavare per bene tutta la lunghezza del pelo.

Se vuoi scoprire altre caratteristiche del meraviglioso Turco Van, clicca qui.

Se vuoi sapere invece come prendertene cura al meglio, clicca qui.