Due cani si accorgono di un gattino morente tra l’indifferenza della gente

Due cani, durante la loro passeggiata quotidiana, si accorgono di un gattino morente al bordo del marciapiede e lo indicano al proprietario.

Un signore era come ogni giorno a spasso con i suoi due cani, quando hanno iniziato a tirare entrambi nella stessa direzione: c’era un gattino, piccolissimo, in condizioni terribili e morente. E’ successo pochi giorni fa, in un paesino dell’entroterra pugliese.

L’uomo scrive al giornale locale: “Frutto del movimento insistente dei miei cani. Un cambio di direzione verso qualcosa di cui non ci avevo fatto caso. Così, trainato dall’infallibile fiuto degli stessi, sono giunto dinanzi al corpicino tanto inerme quanto morente di un piccolo gattino. Era posto su di un marciapiede, in uno stato di indecoroso abbandono. Superato il turbamento istantaneo, mi sono attivato cercando di scorgere speranzosi segnali di vita. Nulla da fare. Senza un gemito, totalmente privo di movimento, era già morto“.

due cani


“Successivamente, appurata l’infruttuosa ipotesi di soccorso, ho cercato di destare l’interesse del quartiere interessato.Volevo che l’innocente felino ricevesse dignitosa rimozione. Oltre a capirne di più sull’accaduto. Ma tra chi ha preferito non cogliere il mio appello e chi lo ha fatto in modo distaccato, ho proceduto in modo autonomo. L’uomo, su indicazione telefonica di una volontaria animalista della zona, ha segnalato l’accaduto affinché la carcassa del povero micio fosse rimossa tempestivamente.

L’uomo è rimasto molto scosso da questa vicenda. Si interroga su come sia stato possibile che in una strada non periferica, ma adiacente alla zona centrale del paese, nessuno si sia accorto di un animale bisognoso. E’ basito dall’indifferenza e dal menefreghismo della gente, ed è sicuro che anche i suoi due cani si siano posti i suoi stessi interrogativi.

due cani

L’episodio è doppiamente doloroso. Per il suo inequivocabile epilogo e per il rammarico. Forse, se qualcuno fosse accorso coi giusti tempi, il piccolo felino magari, avrebbe avuto qualche chance di sopravvivenza.

“Il mondo sarebbe un posto bellissimo, se le persone avessero il cuore dei cani.” Recita così, un noto e sempre attuale aforisma. E gli animali, sanno sempre sorprendere. Anche in contesti dolorosi. Come accaduto con questi due cani ed il loro istinto, volto a cercare di rianimare un gattino morente al bordo del marciapiede.

LEGGI ANCHE: Particolarissima gattina chimera cerca adozione insieme ai suoi fratellini

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati