Dylan si è perso, le ricerche proseguono senza sosta. La proprietaria: “sparito all’improvviso”

Tutti alla ricerca di Dylan il gatto tigrato di un anno: la sua mamma non vede l'ora di riabbracciarlo

Dylan è un gatto tigrato maschio di 1 anno mansueto e dolce che sembra aver perso la via di casa. La sua mamma umana, Daniela, ha lanciato un appello per ritrovarlo.

Il bellissimo gatto è sparito da casa all’improvviso e la cosa più strana è che non è il primo micio che sparisce dall’abitazione della donna. Le ricerche si estendono nella Zona Grezzana – Azzago – Romagnano – Contrada Lumiago, nel Veneto.

Torre campanaria della parrocchia di "Santa Maria ed Elisabetta" - Grezzana

Daniela ha postato un appello su Facebook:

Cerchiamo Dylan… Zona Grezzana Azzago Romagnano … Contrada Lumiago. È già il secondo gatto che ci sparisce all’improvviso. Lui non ha neanche un anno, è castrato, colore tigrato oro, molto mansueto e dolce. 3270267253

La donna ha espresso la sua preoccupazione e ha mostrato perplessità sull’accaduto: infatti, Dylan è il secondo gatto a scomparire dalla sua casa e questo potrebbe pensare a un intervento esterno. Il 13 ottobre 2020 si era smarrito Momo, un gatto bianco e nero, nella stessa zona. Cos’è successo, dunque a Dylan? Il gatto è scappato e ha deciso di allontanarsi autonomamente perdendo poi la via di casa o qualcuno lo ha portato via?

Mappa Grezzana

Non ci sono ancora risposte ma speriamo che Dylan torni a casa sua. nei commenti sotto il post in tanti hanno dato consigli a Daniela sul da farsi in queste situazioni.

Ma cosa fare per ritrovare un micio smarrito?

Bisogna uscire di casa a cercarlo soprattutto verso sera o la mattina molto presto perché, di solito, i gatti cercano di nascondersi ed evitare la confusione e i rumori forti. I posti in cui bisogna cercarli sono i cespugli, le nicchie, i sottoscala, sotto le macchine, sopra le ruote, sugli alberi. Mentre fate le ricerche continuate a chiamarlo con voce tranquilla e rassicurante per non aumentare il suo stato di agitazione. Non bisogna dimenticare nemmeno cantine, garage, soffitte, box dove il gatto potrebbe essere finito e rinchiuso per errore dai vicini.

Fate post sui social e monitorate quotidianamente le pagine degli smarrimenti della vostra zona. Ricordate di impostare la privacy per renderlo leggibile a tutti. nell’annuncio ricordatevi di indicare sempre correttamente la zona e il luogo preciso, la data della sparizione e un recapito telefonico.

LEGGI ANCHE: Mestre, gatto nero con pettorina viene smarrito, riportarlo a casa è la priorità assoluta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati