Ecco quali consigli devi seguire per prendere in braccio il tuo gatto e non farlo fuggire

A micio non piace proprio stare in braccio? Vediamo insieme come fare per non farlo scappare

bambina con due gatti in braccio

In questo articolo vi spieghiamo tutti i trucchi per prendere in braccio un gatto senza che questi cerchi di scappare o farvi del male per difendersi. Dobbiamo ammettere che l’essere preso in braccio in genere non piace al nostro caro amico felino. Per questo non sempre è così facile compiere questa azione.

Innanzitutto dobbiamo cercare di non spaventare il micio. Dovremmo avvicinarci lateralmente a lui ( farlo frontalmente, in quanto potrebbe rappresentare una minaccia). Se notiamo che il gatto è tranquillo e propenso al contatto fisico, potremmo coccolarlo un pò prima di tentare di prenderlo in braccio.

Ma come fare per prenderlo in braccio nella forma più corretta? Prestando attenzione a non fargli del male, dovremmo infilare una mano sotto le sue zampe anteriori e l’altra sotto le posteriori, quindi sollevare delicatamente  il micio e avvicinarlo al nostro petto creando un contatto fisico. Poi dovremmo mantenerlo saldamente con entrambe le mani, facendo comunque attenzione a che non si senta in trappola. Se il micio è molto pesante sarebbe opportuno aspettare che stia su un divano o una sedia per poi provare a prenderlo delicatamente.

I bambini amano molto tenere fra le braccia i propri animali domestici. Dovremmo insegnargli a farlo nel modo giusto in maniera da non far del male al felino ne rischiare di essere morsi o graffiati.

gatto grigio in braccio

È importante anche sapere come rimettere a terra il gatto nella maniera giusta. Quando il gatto miagola o cerca di sfuggire significa che è giunto il momento di aiutarlo a scendere.

Con cautela dovremmo metterlo a terra e aspettare a lasciarlo solamente quando poggia tutte e quattro le zampe sul pavimento. Ricordiamo che il gatto potrebbe anche saltare giù improvvisamente sfuggendoci di mano, quindi dovremmo sempre prestare molta attenzione.

Vuoi conoscere la storia di un gatto che ama molto le coccole? LEGGI ANCHE: Un gattino impaziente vuole le coccole del suo padrone