Edgar e Humphrey, i due gattini fratelli con problemi di vista che sono riusciti a riunirsi (video)

Ecco la storia di Edgar e Humphrey, i due gattini fratelli con molti problemi di salute che sono riusciti a riunirsi e oggi sono felici (video)

Gattini ciechi

I protagonisti della storia e del video di oggi sono due gattini di nome Edgar e Humphrey. Vi diciamo subito che la storia di questi due amici a quattro zampe è una storia a lieto fine.

Oggi questi due felini sono infatti felici nella loro famiglia, amati e coccolati da colei che è senza ombra di dubbio il loro angelo custode.

La storia di questi due gatti è una di quelle storie che, ancora una volta, ci insegna l’importanza di non arrendersi mai.

Una storia di rinascita felina, di quel genere che ci piace tanto raccontarvi. Come ad esempio la storia di Frisbee, il gattino trovato in condizioni disperate che oggi è rinato.

E come detto, anche la storia di Edgar e Humphrey è la storia di due gattini che sono finalmente rinati e oggi sono felici.

Come molto spesso succede, la storia di questi felini non inizia nel migliore dei modi. Entrambi nascono con gli occhi molto più piccoli del normale e con il passare del tempo sviluppano molti problemi di vista.

Dopo il salvataggio, entrambi i gatti diventano ospiti di un rifugio, in attesa di una richiesta di adozione.

Richiesta di adozione che arriva da Lola Ayers, una donna che si era recata al rifugio per adottare un amico a quattro zampe. Ma purtroppo, la richiesta arriva solo per Humphrey.

Lola ha raccontato che fin dal primo sguardo tra lei e Humphrey era scattato qualcosa. Immediatamente la donna ha capito che quello sarebbe stato il suo prossimo gatto e in men che non si dica ha sbrigato tutte le pratiche per l’adozione, portando il suo nuovo amico a quattro zampe a casa sua.

Ma proprio mentre Lola firma le carte per l’adozione, il suo sguardo cade su Edgar, un altro amico a quattro zampe con gli occhi piccoli.

Humphrey si adatta benissimo alla sua nuova casa e inizia la sua vita felice. Ma Lola non può fare a meno di smettere di pensare all’altro felino.

Non sa spiegarselo, ma anche con quel gatto era nato qualcosa di speciale con un semplice sguardo.

E così dopo alcuni mesi (e dopo aver ponderato bene la sua scelta), Lola decide di recarsi nuovamente al rifugio per vedere se quel gatto fosse ancora lì.

Edgar è ancora lì, in attesa della sua prima richiesta di adozione. E così Lola scopre che quel felino è il fratello biologico del suo Humphrey e decide di adottarlo.

Edgar e Humphrey si sono così riuniti e hanno potuto finalmente iniziare la loro nuova vita felice. Insieme. Ecco il video della rinascita dei gattini Humphrey e Edgar.