Ferdinand, il gatto randagio che non si fidava di nessuno, è diventato un coccolone grazie ad una donna

Questo splendido micio non ha avuto un passato facile, ma grazie ad una donna ha cambiato per sempre la sua vita in meglio

La storia di questo micio di nome Ferdinand non inizia nel migliore dei modi, ma fortunatamente, si conclude con un meraviglioso lieto fine. Lui, inizialmente, viveva per strada e non riusciva a fidarsi di nessuno, ma poi le cose sono cambiate.

Tutto è iniziato quando Karoline, una donna di Montreal, ha notato un micio randagio che viveva sotto le scale di una casa. Non sembrava stare bene, così ha bussato alla porta ed ha cercato di parlare con il proprietario dell’abitazione.

Ad aprire la porta, è stato un anziano signore. L’uomo ha voluto spiegare a Karoline che in realtà quel micio non era il suo. Lui aveva solo provveduto a costruirgli una cuccia per proteggerlo dal caldo e a dargli ogni giorno cibo e acqua.

Purtroppo, quel gatto non si fidava di nessuno, nemmeno del signore che lo stava accudendo. Appena vedeva qualcuno, scappava. Anche se l’anziano aveva provato più volte a prenderlo per portarlo dal veterinario, il micio non si era fatto prendere.

La donna sentendo quelle parole, si è fatta volontaria per aiutare l’anziano a catturare il gatto in modo da portarlo in una clinica per farlo visitare. L’uomo era totalmente d’accordo ed entrambi, si sono messi a lavoro per escogitare un piano.

Non era affatto semplice, ma dopo giorni di tentativi andati male, grazie alla vicinanza dell’uomo con il micio, la donna è riuscita a catturare il gatto che hanno deciso di chiamare Ferdinand. Quando lo hanno portato dal veterinario, non riuscivano a credere ai loro occhi.

Ferdinand era in pessime condizioni, ed era un bene averlo portato in clinica. Aveva delle infezioni alla bocca, ferite alle orecchie, problemi alla tiroide e allo stomaco. C’è voluto un mese per farlo guarire completamente, ma subito dopo l’intervento di estrazione dei denti, il micio è crollato in un lungo sonno.

Era la prima volta che dormiva senza avere più nessun dolore. Karoline ha deciso di portarlo a casa per offrirgli un posto sicuro durante la convalescenza. E con tanta pazienza ed amore, è riuscita a far sciogliere lo scontroso Ferdinand.

Ha impiegato una settimana per guadagnare la fiducia del micio, ma ci è riuscita. Da quel momento, il piccolo Ferdinand è diventato un super coccolone. Ora è sempre in cerca di coccole. Ancora non è guarito completamente, ma non appena lo sarà, certamente riuscirà a trovare una famiglia perfetta. Noi possiamo soltanto che augurargli buona fortuna, se la merita!

LEGGI ANCHE: Lennie, il gattino gettato per strada dentro una busta chiusa, è vivo grazie alla Polizia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati