Frank and Louie, il gatto nato con due facce

La storia di questo micio ha sorpreso tutti ed ha fatto il giro del mondo poiché è un gatto Giano che ha vissuto a lungo

La storia di Frank and Louie è davvero meravigliosa. Un gatto Giano che vive come ha vissuto lui, accade davvero molto di rado. Lui è uno di quei pochissimi gatti che, nonostante le due facce, è vissuto per anni senza alcun problema.

Inizialmente dovevano sopprimerlo, ma Frank and Louie è arrivato alla veneranda età di 15 anni! Lui è nato con un’anomalia genetica molto rara: aveva due facce. I gatti come lui vengono chiamati “gatti Giano”, perché ricordano il dio con due facce.

Questo micio ha vissuto in Massachusetts ed ha condotto una vita normalissima. Le aspettative per la sua vita erano davvero pessime. Solitamente i gatti Giano sopravvivono per pochi giorno o al massimo per pochi mesi.

Per questo, alcuni veterinari, avevano suggerito di fare l’eutanasia. Lo avevano trovato quando aveva solo un giorno di vita, probabilmente abbandonato da mamma gatta. Questo accade perché gli animali spesso abbandonano i cuccioli che non possono condurre una vita normale e che non sono sani.

Ma fortunatamente, Frank and Louie, ha incontrato una donna speciale che lo ha portato via da quella clinica e lo ha strappato dall’eutanasia. Marty Stevens studiava e lavorava nella scuola veterinaria ed appena ha visto il micio non ha potuto fare a meno di prenderlo e aiutarlo.

Mary lo ha strappato da quel destino che già avevano scritto per lui, riscrivendone uno completamente diverso. La donna si è portata a casa Frank and Louie perché non poteva permettere che mettessero fine alla sua vita solo perché era diverso!

Grazie a questa donna, il micio ha condotto una vita felicissima ed anche molto lunga. Tutti lo davano per spacciato, ma Mary sapeva che poteva farcela. E infatti, Frank and Louie si è spento alla magnifica erà di 15 anni. Tutti avevano previsto che sarebbe morto entro un anno di vita e lui ha smentito tutti!

La dottoressa Leslie Lyons del dipartimento di medicina e chirurgia veterinaria, ha affermato che Frank and Louie è riuscito a sopravvivere così a lungo perché probabilmente l’altra faccia non era in grado di alimentarsi o respirare. Infatti nei gatti Giano, se le due facce funzionano perfettamente e contemporaneamente, le aspettative di vita si abbassano notevolmente.

Le complicazioni che ne derivano sono tantissime e spesso conducono alla morte dell’animale. Fatto sta, però, che Frank and Louie ha vissuto per 15 anni felicemente e senza alcun problema di salute, insieme alla sua umana preferita Mary. I due non si sono mai abbandonati e insieme hanno riscritto il loro destino nel migliore dei modi!

LEGGI ANCHE: Annette, la micia presa a bastonate cerca casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati