Freddy, il gatto rimasto intrappolato in un muro

Questo povero gatto era rimasto intrappolato in un muro di pietre e non sapeva come liberarsi da quella brutta situazione

La storia di questo micio di nome Freddy non è iniziata nel migliore dei modi. Lui ha vissuto una brutta esperienza, ma fortunatamente, qualcuno è corso in suo aiuto. Il gatto, infatti, aveva bisogno di essere liberato da un muro.

Tutto è iniziato quando un uomo è andato a fare una passeggiata insieme al suo cagnolone. Sembrava una giornata del tutto normale, ma ben presto non si è rivelata tale. Infatti, camminando, il cane ha sentito qualcosa di strano.

Il suo umano inizialmente non ha dato troppo peso al comportamento del suo amico, ma quando lo ha visto nervoso, ha deciso di assecondarlo. Il cagnolone cercava di andare verso un muro di pietre e l’uomo non riusciva proprio a capire il motivo.

Quando però lui si è deciso a far avvicinare il suo amico a quattro zampe al muro, è rimasto senza parole. All’interno del muro c’era un povero gatto, che inizialmente sembrava si stesse nascondendo da qualcosa. Forse proprio dal cagnolone.

Ma l’uomo però, ha capito che qualcosa non andava quando avvicinandosi di più a lui, ha visto che provava a scappare ma senza riuscirci. In quel momento, ha capito che era rimasto incastrato in quel grosso muro fatto interamente di pietre!

Il ragazzo allora ha subito contattato la Rspca, la più antica associazione no profit per animali del Regno Unito, e Ruth Thomas Coxon è arrivata per aiutarli. Lei sperava che sarebbe stato facile riuscire ad estrarre il micio da quella trappola, ma non è stato così.

“Inizialmente sembrava che il micio si fosse nascosto nel buco, ma non ha provato a scappare quando ci siamo avvicinati. Ed è in quel momento che ho capito che la situazione era più grave del previsto”, ha detto la donna che lavora per la Rspca.

Il micio, che hanno chiamato Freddy, era intrappolato in quel muro chissà da quanto. Secondo Ruth il modo migliore per liberarlo era togliere alcune pietre che si trovavano intorno a lui impedendogli i movimenti. Fortunatamente, questa si è rivelata la strategia migliore!

Appena hanno iniziato a togliere le pietre, Freddy è scappato via liberandosi da quella che per lui poteva diventare una trappola mortale! Ruth però ha fatto molto di più che liberarlo. La donna infatti, è riuscita a metterlo nella gabbia.

Successivamente lo ha portato nel suo rifugio per farlo visitare e per offrirgli un posto sicuro. Ora Freddy, che è in ottime condizioni di salute, sta cercando una famiglia per sempre. Sono certa che non impiegherà molto tempo per trovarla. Prima o poi, avrà la vita felice che merita!

LEGGI ANCHE: Ally la gatta che, insieme ai suoi cuccioli, ha deciso di lasciare la vita da randagia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati