Gatta chiusa dentro una valigia e abbandonata insieme ai suoi 8 cuccioli

Questi poveri mici hanno passato davvero dei brutti momenti: qualcuno li ha chiusi dentro una valigia e poi li ha abbandonati

La storia di questa povera gatta e dei suoi 8 cuccioli è davvero orribile. Fortunatamente, però, ha un bellissimo lieto fine, che è ciò che meritavano. Qualcuno li ha chiusi all’interno di una valigia, l’ha lasciata in stazione ed è andato via.

Davvero un gesto crudele! Ma fortunatamente, questi mici stupendi, sono vivi grazie ad una cane! Infatti, una donna stava passeggiando con il suo migliore amico quando ha notato una valigia abbandonata e incustodita.

Lei però, non stava dando molta importanza a ciò. Mentre il suo cagnolone era un po’ agitato e ha convinto la sua umana ad avvicinarsi. Il cane ha cominciato ad annusare qua e là, fino a quando non ha sentito dei miagolii e si è subito allertato.

La donna non riusciva a capire perché il suo quattro zampe avesse cambiato espressione, e così si è avvicinata. Ma non appena ha fatto un passo in avanti, ha iniziato a sentire dei miagolii. Ha aperto un po’ la cerniera ed è rimasta scioccata!

All’interno c’era una gatta con tutti i suoi cuccioli. Abbandonati come spazzatura, mamma micia e i suoi 8 gattini erano in condizioni orribili. Fortunatamente, il cagnolone li ha trovati in tempo e la donna li ha portati a casa per metterli al sicuro.

Ha immediatamente chiamato il rifugio locale per raccontare dell’accaduto e chiedere aiuto. Quando sono arrivati al rifugio, i dipendenti erano scioccati. Mamma gatta era molto disidratata e magra. I suoi piccoli altrettanto dato che la micia non aveva molto latte.

Dopo le cure dei veterinari e di tutti i volontari del rifugio, questa splendida famiglia è rinata! Infatti, mamma gatta si è completamente rimessa e i suoi piccoli crescono giorno dopo giorno! Ora la micia si chiama Tarini e i suoi piccoli hanno lo stesso nome dei personaggi del film Gli Aristogatti!

Grazie a quel cagnolone, ora mamma gatta e i suoi piccoli cambieranno vita per sempre. Sì, perché i gattini sono diventati abbastanza grandi per essere adottati e hanno già trovato una casa! Ognuno di loro andrà a vivere con umani diversi, e anche Tarini avrà una famiglia disposta a prendersi cura di lei per sempre. Insomma, hanno avuto proprio il lieto fine che meritavano. Adesso hanno conosciuto la vera felicità!

LEGGI ANCHE: Ludde, il micio considerato “troppo aggressivo” per essere adottato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati