Gatta diventa un’eroina salvando un escursionista (VIDEO)

Questa bellissima micia è diventata un'eroina: ha salvato un uomo ferito che non riusciva a ritrovare il sentiero giusto

La storia di questa gatta diventata un’eroina è davvero meravigliosa. A quanto pare, sembra che sia diventata famosa perché ha salvato un uomo in difficoltà. Per l’esattezza, ha aiutato un escursionista a ritrovare la strada per tornare a casa.

Quest’uomo era andato in vacanza in Svizzera ed ha deciso di andare a fare un giro in montagna. L’escursionista stava percorrendo un sentiero nei pressi di Gimmelwald, nell’Oberland Bernese. A un certo punto, però, l’uomo si è ferito.

gatta

Probabilmente era distratto, ma ha poggiato male il piede e si è slogato la caviglia. In quel momento non sapeva più cosa fare. Il dolore era molto forte e non riusciva più a poggiare il piede a terra. Ma doveva tornare a casa a chiedere aiuto.

Perciò, ha iniziato a camminare per ripercorrere la stessa strada che aveva fatto per arrivare lì. Ma il dolore era talmente forte che ha iniziato a confondersi. Non sapeva più da che parte andare, si era completamente perso e per questo motivo ha deciso di fermarsi e iniziare a pensare ad una soluzione.

Mentre pensava ad una soluzione, però, ha sentito un miagolio. C’era una meravigliosa gatta con il pelo bianco e nero e gli occhioni gialli, che stava seduta su una roccia e lo guardava. “Mi fissava e poco dopo, ha cominciato a camminare. Si fermava e miagolava. Vedendo che non mi muovevo tornava indietro”, ha scritto l’uomo.

Ma quando la gatta ha iniziato a miagolare più insistentemente, l’uomo ha capito che doveva seguirla. Era ciò che le stava dicendo quella micia. E infatti, non appena l’escursionista si è alzato, lei ha continuato a camminare prendendo un altro sentiero.

“Ha preso un percorso che non avevo notato e ogni tanto si voltava per vedere se la stessi seguendo”. Dopo un bel po’ di cammino in mezzo agli alberi, la strada si è aperta ed ha mostrato un percorso diverso che riportava direttamente ad un villaggio.

L’escursionista non poteva credere che quella gatta lo aveva appena riportato sul percorso giusto e lo aveva accompagnato in un luogo in cui poteva chiedere aiuto! “Era la fine della stagione sciistica, gli impianti erano chiusi e molti percorsi non erano percorribili, ma grazie al gatto sono riuscito ad arrivare al villaggio di Lauterbrunnen, dove ho ricevuto il primo soccorso per poi potermene tornare al mio alloggio“, ha detto successivamente l’uomo.

La storia di questa gatta eroina ha poi fatto il giro del web poiché nessuno riusciva a crederci! Molti escursionisti locali, hanno poi affermato di aver incontrato spesso questa bellissima gatta sui sentieri delle Alpi svizzere. Chissà magari aspetta proprio che qualcuno abbia bisogno del suo aiuto!

LEGGI ANCHE: Gracie, la gattina che ogni giorno ringrazia l’umano che l’ha salvata

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati