Gatta randagia entra in una casa per partorire e riceve aiuto appena in tempo

Questa micia randagia è entrata in una casa per chiedere aiuto: stava per avere i suoi piccoli e non voleva partorire in strada

La storia di questa gatta randagia è davvero stupenda. Stava per avere dei cuccioli, ma non voleva partorire per strada. Così ha chiesto aiuto ad un umano il quale ha notato l’insistenza della piccola a voler intrufolarsi in casa. L’ha lasciata entrare e quello che è accaduto dopo è meraviglioso.

Questa gattina girovagava spesso vicino al condominio in cui ha partorito. Lei non aveva una casa ed era sempre molto timida con le persone. Uno degli inquilini, pian piano ha fatto amicizia con lei, tanto che aveva iniziato a darle da mangiare.

Durante il giorno la gatta randagia faceva visita regolarmente all’uomo, ma appena iniziava a fare buio andava via e tornava in strada. Una notte però, la micia non voleva assolutamente saperne di andare via, così l’umano ha lasciato che passasse la nottata lì.

La piccola sembrava stesse chiedendo aiuto, perciò l’uomo non se l’è sentita di rimetterla in strada e le ha permesso di restare. Ma non aveva alcuna idea del motivo per cui la gatta randagia non voleva più andare via da casa sua.

Dopo soltanto un’ora che la gatta si trovava a casa, è successo qualcosa di meraviglioso! La micia ha partorito sotto il tavolo degli splendidi micetti. L’uomo non aveva alcuna idea di cosa fare, lui voleva solo ospitarla per una notte. Non sapeva che era incinta.

Dato che i gattini erano ben sei, non se l’è sentita di accudirli perché non ne era in grado. Così ha cercato aiuto chiamando Ashley, una volontaria del posto. La donna si è attivata subito per aiutare la gatta randagia e l’uomo che l’aveva ospitata.

Ha deciso di portarla a casa con sé, creando una stanza tranquilla e calda per lei e i suoi gattini. Dopo qualche giorno di adattamento, la micia ha iniziato a rilassarsi. Lei non era abituata al contatto con persone estranee, ma con molta pazienza tutto è andato per il verso giusto!

Ashley ha deciso di chiamare la micia Moira, ed è grazie a lei se è diventata una macchina da fusa! I gatti rimarranno con la donna fino a quando non diventeranno abbastanza grandi da poter essere adottati! Mentre aspettano però, si godono l’amore e le cure della volontaria che sta facendo di tutto per loro!

LEGGI ANCHE: Marius, il gatto intrappolato in un palazzo a rischio finalmente è stato salvato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati