Gatti e bambini: ecco le razze più adatte ai più piccoli

Parliamo di gatti e bambini e soprattutto parliamo della convivenza tra i felini e i nostri figli. Se siete genitori e avete sempre voluto prendere un gatto, saprete bene di che cosa stiamo parlando.

La credenza che la convivenza tra gatti e bambini possa essere difficile è molto dura da combattere, soprattutto perché i nostri amici a quattro zampe hanno la fama di essere animali poco affettuosi.

Gattino sulla spalla di una bambina

In realtà, chiunque abbia un gatto a gironzolare per casa, sa benissimo che non è così. Non solo i felini possono davvero andare d’accordo con i bambini, ma possono addirittura aiutarli. I bambini che rispettano i gatti, infatti, saranno adulti migliori.

Appurato, quindi, che non esiste nessun problema nel prendere un gatto se in casa abbiamo dei bambini, è bene sapere che esistono delle razze più indicate di altre per far compagnia ai nostri figli o nipoti.

Gattino abbracciato da una bambina

La razza di gatti più incline ad andare d’accordo con i bambini è forse quella del Sacro di Birmania.

Si tratta di un felino con un carattere molto mansueto e soprattutto molto incline al gioco. Proprio per questo può trascorrere le sue giornate a giocare con i bambini e, soprattutto, difficilmente diventa aggressivo.

Gatto siamese che osserva

Anche il Siamese può essere un valido compagni di giochi per i più piccoli. Questo tipo di razza, infatti, ha un carattere decisamente dolce e affettuoso e praticamente non si lascia mai andare a gesti aggressivi.

Si tratta, inoltre, di una delle razze che più si attaccano ai loro proprietari, comportandosi molto spesso come i loro cugini cani.

Anche i Ragdoll possono andare molto d’accordo con i più piccoli. Questi felini, infatti, hanno un carattere decisamente mansueto e sono anche molto resistenti al dolore. Si tratta, infatti, della razza più consigliata per i bambini iperattivi.

Gatto Maine Coon che osserva

Anche il Maine Coon non deve essere dimenticato. Nonostante si tratti di una razza dal carattere particolare, infatti, può andare davvero molto d’accordo con i più piccoli.

È, infatti, un gatto che riesce a legarsi tantissimo alle persone che lo circondano e dunque alla sua famiglia. Ha un carattere giocherellone, paziente e anche molto dolce.

In ultimo, parliamo della razza di gatti che ha il carattere più affettuoso e più dolce di tutti: l’esotico. Si tratta di felini che si attaccano decisamente molto alla propria famiglia e che, in molti casi, non riescono a sopportare di restare da soli.

Adorano le coccole, le carezze e anche i momenti di giochi e felicità. Insomma, si adattano alla perfezione alla convivenza con i bambini.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati