Gattini nascosti sotto un cumulo di legna, il video del loro salvataggio è sorprendente

I gattini vengono abbandonati crudelmente sotto un cumulo di legna e assi vari, un uomo dal cuore d'oro nota i piccoli e non può fare a meno di salvarli uno ad uno

gattini nascosti sotto cumulo legna salvataggio video

“Mi stavo recando in officina e per la strada notai un cumulo di legna; avevo bisogno di alcune assi e, quando mi avvicinai, rimasi a bocca aperta. Dei gattini, molto piccoli, di pochi giorni, erano letteralmente sommersi da tutto quel peso.”

cliff salvataggio gattini sotto legna

Queste sono le prime parole di Cliff, l’uomo statunitense che, durante un intervista ad un’emittente locale, racconta l’eroico salvataggio di 4 gattini. Nessuno sa precisamente come quelle piccole creature siano finite lì.

Cliff pensò immediatamente all’abbandono, probabilmente l’ipotesi più accreditata fra tutte. Un gesto malvagio, meschino e disdicevole, potremmo andare avanti con gli aggettivi per sempre, perché atti simili non sono tollerabili.

L’uomo non perse tempo ad estrarre uno ad uno i piccoletti da quel cumulo di legna, sbrigliando le tavole accatastate fra di loro. Non fu un lavoro facile, anzi, la paura di sbagliare qualcosa e far crollare tutto fu altissima.

Fortunatamente, con molta pazienza e ragionando un po’ sul da farsi, alla fine Cliff tirò fuori tutti i gattini. Ci vollero quasi 3 ore, ma la gioia di veder quei piccoli felini finalmente liberi e non più schiacciati da quelle tavole fu unica.

Quasi tempestivamente, Cliff portò i gattini da un’amica, la quale contattò a sua volta una clinica veterinaria. Nessuno, anche in seguito, riuscì mai a trovare la madre dei piccoli, ma questo non fu un grosso problema.

roxy mamma gattini adottivi

Nella clinica veterinaria, una gatta divenuta madre da poco (purtroppo perse i suoi due gattini) divenne la mamma adottiva dei 4. Roxy, questo il suo nome, si prese cura dei piccoletti come se fossero da sempre suoi.

La famigliola riunita trascorse circa 2 mesi assieme, in una casa affidataria, nella quale tutti passarono dei momenti indimenticabili, che rimarranno per sempre impressi nella loro testa. Dopo quasi 2 mesi in casa, i gattini affrontarono il passo più importante di tutti.

I fratellini, salvati da un uomo generoso con un cuore immenso, iniziarono così una vita meravigliosa, all’insegna dell’amore più totale.