Il gattino dorme, ma non appena sente l’odore del cibo diventa più attivo che mai (VIDEO)

Questo gattino ama solo una cosa più di dormire, cioè mangiare. Un video in cui si risveglia affamato è la cosa più divertente che vedrete oggi

Il cibo è una delle più grandi gioie nella vita di noi persone, ma soprattutto per gli animali. La sua bontà infatti non è altro che un rinforzo positivo che ci spinge a cercarne ancora, d’altra parte è solo fondamentale per la nostro sopravvivenza! É proprio per questo che mangiare ci rende così felici e il video che stiamo per mostrarvi è la cosa più carina che vedrete oggi.

gattino odora cibo mentre dorme

Il filmato di questo gattino infatti è così simpatico che è diventato molto popolare su tutte le piattaforme social nel giro di pochissimo tempo. Il protagonista è un cucciolo di gatto molto carino; è tutto grigio è sta dormendo tra le mani affettuose del suo padrone. Questo però è un vero simpaticone, perciò ha deciso di filmarlo mentre lo sottoponeva ad una prova molto particolare.

LEGGI ANCHE: Il giovane australiano vende tutto per partire in un viaggio senza fine insieme al suo amato gatto

Nonostante la grande conoscenza del suo amico peloso, il ragazzo era ancora indeciso su quale fosse l’attività preferita del suo micio: mangiare o dormire? Così mentre l’animaletto dormiva ha avvicinato al suo naso una bustina di snack per gatti e il risultato è stato esilarante.

Non appena il micetto ha sentito l’odore infatti, si è subito svegliato e con una gran foga ha iniziato a mangiare lo snack. Da 0 a 100 nel giro di un secondo, ancora più veloce di una Ferrari! Non a caso il video è così divertente da aver ottenuto oltre un milione di mi piace e migliaia di commenti divertiti. Sinceramente non mi sento di giudicare l’animale; probabilmente io stessa avrei la stessa reazione con un buon piatto di carbonara sotto al naso!

LEGGI ANCHE: Un uomo salva da una vita di sofferenza un gatto che nessuno oserebbe toccare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati