Il gattino Kai è ossessionato dallo sciacquone del water

Pensava fosse un problema idraulico, invece è il suo gatto Kai ossessionato dallo sciacquone del water

Quando il bagno di Sabrina Louise ha iniziato ad allagarsi di tanto in tanto, non ne capiva il motivo.
Ogni giorno, si sentiva il rumore dello sciacquone che scaricava ‘da solo’ e di continuo, facendo sospettare un possibile problema idraulico.

Tuttavia, dopo un controllo tecnico, l’idraulico ha assicurato che non c’era niente di rotto e nessun problema meccanico, sembrava che semplicemente qualcuno si divertiva a premere lo sciacquone.

Fu allora che, un giorno, Louise catturò il suo gatto, Kai, mentre sgattaiolava dalla porta del bagno, con aria furba.

“È sempre stato affascinato dallo sciacquone del water da quando era un gattino”, ha detto Sabrina al portale di Dodo. “Gli piace guardare l’acqua e sentirne il rumore. Quando aveva un anno, l’ho beccato mentre usava il water come cuccia per dormire”.

La mamma adottiva pensava che a Kai piacesse semplicemente stare in bagno, presto scoprì che invece il gatto aveva imparato a tirare lo sciacquone da solo e si divertiva tantissimo.

“Ho cercato di abbassare il coperchio, ma lui lo ha sollevato. Ho provato a chiudere la porta, ma ci è sempre riuscito. È diventato davvero ossessionato”, ha detto.

Niente può tenere Kai lontano dal suo prezioso bagno. È il suo hobby preferito al mondo.

“Poco prima di andare a letto, ogni sera – ha detto Louise- vado a parlargli: ‘Kai, smetti di farlo per favore. Esci dal bagno. Non farmi entrare là dentro’. Poi scappa via miagolando e facendomi le fusa. Pochi minuti dopo, è di nuovo lì.”

L’ossessione di Kai per il bagno è diventata così forte che Louise ora deve chiudere il rubinetto dell’acqua di casa prima di andare a letto, per riuscire a dormire di notte. Kai prova comunque a farlo, ma il meccanismo non funziona e si arrende.

A Louise, il gattino spesso sembra più un bambino che un gatto. “Si mette costantemente nei guai. Ama aprire armadi e cassetti e rubare cose come patate, carta igienica, biscotti per cani”.

“Gioca con lo scqiuaquone di continuo, ma ora tende a farlo mattina e sera, perché sa che di notte l’acqua è chiusa. È un furbetto!”, ha detto.

Leggi anche: Salva un gatto facendogli la respirazione bocca a bocca e poi lo adotta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati