Gattino lascia la sua casa per trasferirsi alla stazione di polizia

La curiosa storia del gattino Oscar, che ha scelto da solo la sua sistemazione ed ha ottenuto anche un ottimo lavoro

Oscar è il nome di questo adorabile gattino che a una storia molto curiosa. Dopo diverse vicende, si è trovato a lavorare nella squadra di Polizia. Il felino infatti è diventato il principale cacciatore di topi della stazione di Polizia della città di Holmfirth, nel Regno Unito.

Gattino lascia la sua casa per trasferirsi alla stazione di polizia

Dopo essere stato vittima di un incidente stradale e aver avuto diversi problemi con la sua precedente famiglia, il gatto, di sua spontanea volontà, ha deciso di cambiare casa. Pare addirittura che i vecchi proprietari abitino nella porta accanto, ma anche loro non hanno opposto nessuna resistenza per farlo restare. Lo hanno lasciato andare tranquillamente.

Gattino lascia la sua casa per trasferirsi alla stazione di polizia

Karen Brooks, un agente di polizia della stazione, ha detto: “Dopo il suo incidente, non potevano lasciarlo uscire per alcuni mesi a causa delle ferite. Poi una volta fatto, non voleva tornare a casa”.

Gattino lascia la sua casa per trasferirsi alla stazione di polizia

Oscar si è presentato per la prima volta alla centrale in una sera d’inverno. Stava nevicando e lui era solo, al freddo, rannicchiato nella neve. Gli agenti lo hanno fatto entrare e gli hanno dato da mangiare. Da quel giorno, non si è più voluto allontanare dalla stazione di Polizia. Gli agenti hanno pensato di informare i suoi proprietari, che sono stati incredibilmente freddi.

Gattino lascia la sua casa per trasferirsi alla stazione di polizia

Vista la volontà del gattino di vivere nella caserma della Polizia, i proprietari hanno chiesto se volevano effettivamente adottarlo o se avrebbero dovuto rinchiuderlo nuovamente in casa. Gli agenti, che già si erano affezionati tutti al dolce Oscar, hanno acconsentito subito.

In questo modo, Oscar non ha ottenuto solo una nuova casa, ma anche ricevuto il titolo di ufficiale di Polizia. Gli ufficiali si prendono così tanto cura di Oscar che hanno una chat di gruppo chiamata “Oscar’s PA“, che utilizzano solo per assicurarsi che tutto vada bene.

Gattino lascia la sua casa per trasferirsi alla stazione di polizia

Sono tutti molto felici di averlo in caserma, tra una carezza e una coccola riesce sempre a tirare sù il morale di tutti. Se qualcuno ha una brutta giornata, Oscar è la terapia perfetta. Hanno creato per lui anche una stanza personale alla stazione, in cui ha diverse cucce, giocattoli e tutto ciò di cui un gatto ha bisogno per vivere.

Ottimo lavoro Oscar!

LEGGI ANCHE: Un artista di 75 anni commemora il suo gatto defunto con meravigliose sculture di alberi digitali

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati