Il gatto balla in macchina con il suo papà umano; la figlia lo prende in giro perché all’inizio affermava di non voleva animali (VIDEO)

Molti padri di famiglia fanno delle figuracce perché all'inizio affermano di non volere animali e poi sono i più affezzionati, come nel caso di questo gatto

Molto spesso all’interno di una famiglia si litiga anche per le cose più piccole; non capita di rado che i bambini vogliano prendere degli animali domestici, trovando la contrapposizione di uno o entrambi genitori, solitamente il padre. Quasi a chiunque sarà capitato di sentirsi dire da un papà o da un compagno di non volere un pet, ma quasi sempre il finale della storia è totalmente contrapposto a questa affermazione. Infatti molto spesso capita che questi uomini siano poi quelli più affezzionati, proprio come dimostra questo video diventato virale sul web. Nel filmato si vede un uomo che seduto in macchina tiene in braccio un micione tigrato grigio e lo fa ballare a tempo di musica.

cane e padrone ballano in macchina

Il video è molto divertente per svariati motivi; in primis la didascalia è veramente iconica e recita: “mio padre con il gatto che diceva di non volere”. Probabilmente quindi il post è stato creato dalla figlia dell’insegnante di ballo del micione e l’immagine che si crea nella nostra testa è veramente tenera e simpatica. In secondo luogo la faccio del micio è molto più che divertente; l’animale guarda la videcamera con una faccia che chiede palesemente aiuto e allo stesso tempo fa trasparire la sua confusione. Il papà umano nel frattempo lo tiene per le zampe anteriori e le muove a tempo di musica, mentre le posteriori sono poggiate sulle gambe dell’uomo.

cane e padrone ballano in macchina

Il video, pubblicato su Instagram dal profilo @cats_reels_jg il 10 aprile, ha ottenuto in pochissimo tempo molto successo per la sua simpatia; è arrivato a contare migliaia di mi piace e centinaia di commenti divertiti. Molti di questi sono faccine commosse dalla scenetta e cuori per la coppia più carina del web. Speriamo che questi due continuino ad alimentare il loro rapporto, magari la prossima volta senza confondere troppo il micione!

LEGGI ANCHE: La veterinaria culla e balla con il gattino per consolarlo durante il ricovero

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati