Ultima ora: gatto cade in un pozzo nel Bolognese. Richiesto l’intervento dei vigili del fuoco

Solo poche ore fa un gatto è precipitato in fondo ad un pozzo nel bolognese; è stato necessario e fondamentale l'intervento dei pompieri

Le storie di animali in difficoltà sono molteplici e purtroppo se ne sentono molte ogni giorno. I casi possono essere di diversa urgenza e gravità, ma in ogni caso è sempre necessario fare tutto ciò che è in nostro potere per aiutare queste povere anime. Nella giornata di oggi 10 ottobre, un micetto nel Bolognese è precipitato in fondo ad un pozzo, rischiando la vita. Se non fosse stato per l’intervento dei vigili del fuoco, il piccolo pelosetto a quattro zampe probabilmente non sarebbe sopravvissuto.

pompiere con gatto

La vicenda è accaduta oggi nella cittadina di Sasso Marconi, nel Bolognese. Alcuni cittadini, passando per via Montechiaro hanno sentito degli insistenti miagolii. Dopo un primo momento di dubbio, hanno deciso di contattare i vigili del fuoco per assicurarsi che il piccolo gattino venisse salvato in tempo. I versi disperati infatti provenivano dal fondo di un pozzo, perciò era impossibile per i passanti intervenire in prima persona.

Una volta arrivati sul luogo dell’incidente, gli agenti del corpo dei vigili del fuoco hanno fatto quanto possibile per salvare l’animale. I pompieri si sono calati in fondo al pozzo nel Bolognese utilizzando una manovra speleo alpina fluviale e con estrema cura hanno recuperato il micetto terrorizzato. Questo piccolo gattino deve la sua vita a questi uomini coraggiosi; sicuramente non sarebbe sopravvissuto se gli uomini non lo avessero aiutato.

pompiere salva gatto

Questa storia è la testimonianza di quanto sia importante contattare chi di dovere quando ci si accorge di un animale in difficoltà. Aiutare gli animali dovrebbe essere un obbligo morale di ognuno di noi, proprio perché loro non possono chiedere aiuto da soli. Capire e provare empatia per il prossimo, anche se di un genere animale diverso, è alla base per una società migliore e più felice.

LEGGI ANCHE: Gatto murato vivo nell’intercapedine di un muro durante la ristrutturazione di una casa: la proprietaria non lo trovava più

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati