Questo gatto cieco troppo carino sembra sempre sorpreso, ma nasconde un triste passato

Questo gattone cieco dalla simpatica espressione in realtà nasconde un passato tenebroso. Al rifugio nessuno lo voleva, tranne una donna

Ogni animale è speciale a modo suo, ma questo gatto soriano di nome Ivar è veramente unico. Il micio purtroppo è cieco e questo fa si che sul suo muso ci sia sempre una simpatica espressione di stupore; è veramente molto carino, ma in realtà dietro quel tenero musetto si nasconde un carattere molto spigoloso.

gatto grigio

Ivar è arrivato al rifugio per gatti quando era solo un cucciolo; era già cieco ed era ferito, forse randagio o forse abbandonato dai suoi padroni quando si sono accorti della sua disabilità. A causa del suo problema fisico e di un probabile trauma infantile, Ivar non è mai stato bravo a socializzare con le persone o con gli altri gatti; questo ha generato intorno a lui una terribile nomea, portandolo a essere irrimediabilmente solo.

gatto con maglietta

Questo fino a che una donna non è andata nel rifugio per cercare un gatto e si è innamorata di lui. Alla ragazza è stato detto che Ivar era cieco, muto e che mordeva addirittura le persone, ma questo non è stato abbastanza per convincerla a demordere. Sull‘isola di Galveston, in Texas, il gatto era “in vendita” così la donna lo ha portato con sé per soli 20$. All’inizio la convivenza è stata dura, ma con il passare di un po’ di tempo il cuore di Ivar si è aperto, ed ora è un gatto tenero che ama la sua mamma umana.

gatto grigio e bianco

Un altro passo importante lo ha fatto con il suo fratellino felino Toad; il micio “Ha provato, ha provato, ha provato, ha provato…” ha ricordato la signora. “Ivar era tipo, No, non sei mio amico. Tu vivi solo a casa mia“. Ora invece vanno d’accordo e nella loro famiglia hanno creato anche lo spazio per un’altra sorellina, Alice.

Siamo contenti che questa donna abbia creduto in Ivar donandogli una seconda possibilità; con un po’ di amore anche il più duro e spigoloso dei caratteri può essere addolcito.

LEGGI ANCHE: Giovani volontari costruiscono 24 rifugi per tenere al caldo i gatti randagi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati