Gatto in brutte condizioni incontra degli angeli

Questo povero micio è stato trovato in pessime condizioni, ma fortunatamente, i soccorritori sono arrivati in tempo

La storia di questo povero micio che si chiama Gatto è davvero molto triste. Purtroppo non ha avuto un passato molto semplice e quando alcuni volontari lo hanno trovato, era in pessime condizioni di salute. Aveva bisogno di aiuto al più presto.

Così, gli Angeli blu dell’OIPA di Palermo, l’hanno trovato in condizioni pietose. Senza pensarci troppo, hanno deciso di prenderlo per portarlo al sicuro. Dopodiché l’hanno prontamente ricoverato per fargli ricevere le cure di cui necessitava.

Sfortunatamente, dai controlli veterinari effettuati “Gatto è risultato molto disidratato, debilitato e infestato dai parassiti, positivo agli strongili e alla tenia. Ma fortunatamente negativo a fiv, felv e alla giardia“, hanno scritto i volontari dell’Oipa.

Per farlo riprendere, i veterinari hanno dovuto somministrare antibiotici e fare una cura ricostituente. Adesso il micio ha ripreso un po’ di peso, ma il suo pelo, però, è ancora malconcio ed è rado soprattutto dietro le orecchie.

Fortunatamente Gatto non ha perso la voglia di mangiare e ormai, sembra essere fuori pericolo. I volontari dell’Oipa lo stanno circondando di cure amorevoli e affetto, e in questo momento, lui ne ha davvero bisogno per rimettersi al più presto!

A breve Gatto dovrà fare di nuovo delle visite veterinarie e non appena sarà in ottima forma e avrà ripreso le forze, sarà sottoposto all’intervento di castrazione. Questo micio però, ha bisogno di essere sostenuto il più possibile.

Aiutando i volontari dell’Oipa con le spese si potrà contribuire al suo benessere. Grazie ad ognuno di noi che nel suo piccolo dona qualcosa, Gatto potrà presto tornare a vivere una vita felice. Ma soprattutto, potrà tornare ad essere un micio in salute!

Per avere informazioni su di lui, potete scrivere una email al seguente indirizzo: palermo@oipa.org, un delegato dell’Oipa vi risponderà per chiarire tutti i vostri dubbi. Oppure se volete aiutarlo con tutte le cure, potete cliccare su questo link Aiutiamo Gatto.

I volontari dell’Oipa fanno di tutto per garantire le cure e una famiglia a tutti i randagi che incontrano, ma non possono farcela da soli. Loro hanno bisogno del sostegno di tutti! Loro sono dei veri angeli e vanno aiutati! Aiutando loro, aiutiamo anche Gatto e tutti i mici sfortunati come lui!

LEGGI ANCHE: Shot, il gatto che ha vissuto un inferno cerca casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati