Gatto randagio accolto in casa da una anziana donna

A volte basta avere un buon cuore e aiutare chi è in difficoltà. E' quello che ha fatto la protagonista della storia di oggi

Blanche, una anziana donna di 95 è la protagonista della storia di oggi che parla del suo incontro con un gatto randagio e di come lei lo ha aiutato.

Un giorno la signora Blanche si è accorta della presenza di un gatto nel suo giardino che girovagava. Era sicuramente in cerca di cibo perchè era totalmente denutrito; Aveva un orecchio deforme, come se fosse tagliato ed era pelle e ossa. L’anziana signora decise dunque di aiutare il gatto randagio iniziando a lasciare del cibo in giardino. Ha anche chiesto ai vicini se il gatto fosse loro ma nessuno lo conosceva.

gattino grigio

Ellen Richter, volontaria di Vets for Abandoned Pets, ha commentato: “Il gatto aveva un orecchio molto rovinato, la donna sapeva che non avrebbe ricevuto aiuto. È stata estremamente gentile sin dall’inizio“. Col passare dei giorni la donna si accorse che la pancia del gatto diventava sempre più grande; capì che si trattava di una gatta femmina che portava i suoi cuccioli in grembo. Decise di chiamarla Aberdeen.

Vista la situazione delicata la donna ha deciso di preparare un nido alla mamma gatta perchè non voleva che partorisse in strada. “Ha cercato di pulirlo con un asciugamano umido. Essendo una donna anziana, Blanche aveva una mobilità ridotta, ma voleva fare ciò che era meglio per il gatto. Sapeva che Aberdeen dipendeva da lei” ha commentato Ellen.

cuccioli di gatto

Con grande stupore qualche giorno dopo la signora ha trovato nel nido la neomamma con tre bellissimi gattini. Immediatamente ha avvertito la famiglia e grazie all’aiuti delle figlie sono riuscite a far sopravvivere i cuccioli e a nutrire loro e la mamma. “Sono così felice per lei, non vive più per strada, ha dei bellissimi bambini. Aberdeen merita una vita meravigliosa, è da amare e accarezzare per sempre” ha detto la donna.

LEGGI ANCHE: Il gattino trovato nella spazzatura aiutato perché non riusciva a camminare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati