Gatto scopre tumore della padrona e la salva

Un gatto scopre il tumore della padrona e le salva la vita: questa è la storia di Tom e Sue. Non è il primo caso, sembra che i gatti sentano il cancro

tom e sue mckenzie, gatto e padrona

Un gatto scopre il tumore della padrona e la salva. Non è la prima volta che si hanno testimonianze del genere. Sembra infatti che i felini abbiano straordinarie capacità in tal senso.

Sue Mckenzie e il suo amico a quattro zampe sono i protagonisti di questa storia a lieto fine. Grazie alle attenzioni dimostrate nei confronti del collo, il gatto le ha fatto capire che qualcosa non andava.

La testimonianza della donna

La proprietaria di Tom giura che sia stato il suo felino a salvarla. Toccandole ripetutamente la parte interessata dalla massa l’ha spinta a fare accertamenti e a scoprire il cancro, fino a quel momento asintomatico.

Un gatto scopre il tumore della padrona e la mette in guardia. Sue McKenzie ha raccontato di aver capito che qualcosa non andava grazie al suo amico con coda e pelo. In genere timido e poco socievole, infatti, ha iniziato a cambiare atteggiamento, mostrandosi più affettuoso e attirando l’attenzione della donna.

L’interpretazione del veterinario

Tom è un gatto bianco e nero di ben 24 anni: nell’ultimo periodo aveva cambiato il suo comportamento e le abitudini. Con la zampina, infatti, toccava spesso il collo della donna che si è presa cura di lui per tutti questi anni.

La sessantaquattrenne in un primo tempo credeva che fosse il felino a non stare bene e, quindi, ha deciso di portarlo a visita dal veterinario. Il medico non ha riscontrato nulla di sospetto, anzi: era in ottima salute, nonostante l’età.

È stato proprio lo specialista a mettere la pulce nell’orecchio a Sue McKenzie, a suggerirle che il gatto stesse cercando un modo per comunicarle qualcosa. Così ha deciso di approfondire.

La diagnosi

I medici, dopo gli accertamenti del caso, le hanno trovato un nodulo al collo. Ulteriori test hanno dimostrato che era di tipo Hodgkin, una forma di tumore che colpisce il sistema linfatico.

Sembra che la diagnosi sia arrivata al momento giusto, e che quindi la signora debba ringraziare il suo fedele Tom per averle salvato la vita. Un po’ come ha fatto la padrona di Missy. Sono tante le testimonianze che dimostrano come i gatti riescano a sentire i tumori.