Gatto Siberiano ha una rana per amica, le immagini dolcissime

Le capacità relazionali dei pet si sottovalutano, il Gatto Siberiano che ha una rana per amica ne è una dolcissima dimostrazione. Da non perdere

Gli amici a quattro zampe sono pieni di sorprese. Anche i felini, che passano per indipendenti e poco inclini alle manifestazioni di affetto, non sono da meno. Lo dimostra il Gatto Siberiano che ha una rana per amica. Con l’anfibio appare comprensivo e, a tratti, affettuoso.

La sua eleganza è innegabile e viene accentuata dai modi buffi della rana. Smorfie, linguacce e facce buffe contro classe e fascino. Ma, proprio perché sembrano così diversi, la loro amicizia è così speciale. Piccoli dettaglio fanno comprendere quanto prezioso sia il loro legame.

APPROFONDIMENTO: Tutto quello che c’è da sapere sulla razza di Gatto Siberiano

Dalla capacità di andare oltre le differenze e gli apparenti ostacoli, noi esseri umani abbiamo tanto da imparare. Gli animali, infatti, molto più spesso di quanto si creda, sanno badare alla sostanza e non alla forma. I pet si concentrano sul rapporto sincero e di fiducia che si può instaurare anche con specie così distanti.

Gatto siberiano ha una rana per amica davvero singolare

Il Gatto Siberiano, poi, ha un carattere che ben si presta a questo tipo rapporto. La sua indole è molto dolce e accomodante, somiglia un po’ a quello dei cani (con i quali riesce ad andare anche molto d’accordo). Il gatto siberiano è soprannominato “gatto-cane”. Addirittura, se opportunamente addestrato, può anche uscire col padrone al guinzaglio o giocare nell’acqua.

Questo amico a quattro zampe non ha problemi a stringere relazioni con qualsiasi altro animale domestico presente in casa. E, a quanto pare, riesce a farlo anche con animali ancora più distanti da lui. Il Gatto Siberiano ha una rana per amica perché la diplomazia è il suo punto di forza, ma non va mai dimenticato che le presentazioni vanno fatte per gradi e rispettando i tempi di tutti gli attori in gioco.

Inoltre, un’altra caratteristica da apprezzare – nonostante il pelo lungo all’apparenza possa sembrare un controsenso – riguarda il manto. Ci troviamo di fronte a un felino dal pelo fitto e lungo che, proprio per questo, produce pochi quantitativi di proteina Fel D1, responsabile dell’allergia alla saliva del gatto. Una pelliccia ideale per i riposini dell’amica rana.

LEGGI ANCHE: Due gatti American Shorthair si contendono lo stesso cuscino (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati