Il gatto sopravvive all’incendio e con la sua forza di volontà riesce a recuperare la salute; la famiglia lo ritrova grazie ad una casualità

Il gatto è sopravvissuto all'incendio denominato Marshall fire, ma non senza gravi danni. Una ONG si è preso cura di lui mentre la famiglia lo pensava perso

La natura molto spesso ci mette di fronte a degli eventi che non siamo in grado di controllare, nonostante gli sforzi impiegati. Questo ad esempio è il caso dell’incendio Marshall fire, solo uno dei devastanti incendi che negli ultimi anni stanno devastano vaste aree del nostro Pianeta. Nonostante i tentativi di contenimento, l’evento distruttivo ha bruciato circa 6.200 acri, 1.000 case e ha costretto l’evacuazione di 35.000 residenti. Il fuoco, che ha cominciato ad ardere il 30 dicembre 2021, non si è fermato per due giorni interi, generando una grande devastazione. Vittima di questa catastrofe molti animali selvatici e non, tra cui Boots. Il micio arancione è sopravvissuto all’incendio con non pochi danni e senza le cure di una clinica veterinaria, probabilmente non ce l’avrebbe fatta.

gatto con muso ustionato

Il micio è arrivato in clinica 5 giorni dopo con il muso completamente ustionato, perciò era difficile riconoscerlo. A prendersene cura la ONG denominata Humane Society of Boulder Valley; poiché non era l’unico felino, era chiamato il numero 49568957. Dopo aver rimesso in sesto quanto più possibile l’animale, l’obbiettivo della clinica era quello di ritrovare la sua famiglia; per questo i dipendenti hanno pubblicato sulla pagina Facebook dell’attività un appello. “Questo gatto soriano arancione è arrivato all’HSBV riportando gravi ustioni dopo l’incendio di Marshall. Dopo alcune visite con i nostri partner presso le cliniche veterinarie di emergenza locali, è stato trasferito da noi per cure specialistiche e cure a lungo termine”, spiegavano.

gatto con muso ustionato

All’inizio nessuno sembrava essere interessato all’animale, fino a che un amico dei proprietari non ha visto il post e li ha avvisati. La famiglia è rimasta molto sorpresa di aver ritrovato il micio, infatti il gatto era scappato di casa 10 mesi prima dell’incendio; i proprietari pensavano di averlo perso per sempre e sono stati molto felici quando sono riusciti finalmente a stringerlo di nuovo tra le loro braccia.

LEGGI ANCHE: Un gattino avventuroso ama fare lunghe passeggiate con il suo proprietario

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati