Gatto Soriano: dimensioni e peso

Il gatto Soriano non si presta facilmente a classificazioni precise, ma vi forniamo qui le dimensioni e il peso medi che presenta.

soriano cucciolo

Come molti sanno, con il nome di gatto Soriano non si intende una razza vera e propria: a questa categoria appartengono tutti i gatti di razza mista, che per questa ragione sono chiamati anche meticci. Ma con questa premessa, quali potranno essere le dimensioni e il peso del Soriano? Lo scoprirete in questo articolo.

gatto soriano

Come appena accennato, poiché il nome Soriano comprende ogni micio a cui non si possa attribuire la provenienza da una razza ben precisa, gli esemplari in questione possono presentare caratteristiche fisiche anche ben diverse tra loro.

Possiamo però affermare con un certo grado di approssimazione che si tratta di gatti di taglia medio-grande, lunghezza media e corporatura robusta. I maschi sono un po’ più grandi delle femmine, con un peso che varia tra i 6 e i 7 kg per i primi e tra i 4 e i 5 kg per le seconde.

gatto soriano

Il Soriano viene spesso identificato come il comune gatto di casa, ma possiede una notevole indipendenza rispetto ai mici esclusivamente indoor: per secoli e secoli, infatti, i suoi antenati sono vissuti per le strade e le campagne di tutto il mondo e hanno gradualmente affinato non solo le loro abilità di predatori per garantire il proprio sostentamento, ma anche il loro rapporto con gli umani per ricevere da loro cibo, riparo e affetto.

gatto soriano

Questo non significa che le attenzioni di questo micio nei nostri confronti non siano sincere o che sia meno adatto alla vita domestica rispetto agli esemplari più “puri”: tutto il contrario! Se riuscite a conquistarlo avrete trovato un fantastico compagno di vita che non vi farà mancare attenzioni e coccole e ve ne chiederà di rimando.

gatto soriano

Un retaggio della sua lunga e travagliata storia di “re delle strade” è però la sua necessità di vivere in ambienti spaziosi con ampie zone all’aperto, poiché è innato in lui il profondo rapporto con la natura e l’istinto di cacciare piccole prede è ancora ben presente.