Grandpa, il gattino nato con diversi problemi, ce la sta mettendo tutta per farcela

Questo bellissimo micio ce la sta mettendo tutta per farcela nonostante sia nato con diversi problemi e un musetto particolare

La storia di questo gattino di nome Grandpa è davvero stupenda. Lui è nato con diversi problemi di salute e un musetto particolare, ma veramente adorabile. Nonostante tutte le difficoltà, ce la sta mettendo tutta per farcela.

Stephanie Medrano, una volontaria dello Stray Cat Alliance Rescue Center di Los Angeles, in California, ha ricevuto una chiamata su un gattino appena nato che aveva bisogno di aiuto. Purtroppo, il micio è nato con qualche problema.

Aveva le zampe posteriori storte e la palatoschisi. Ma nonostante ciò si è mostrato subito determinato a farcela e aveva una fame da lupi. Dato che la sua proprietaria non si sentiva in grado di aiutarla, ha deciso di cercare aiuto e si è imbattuta in Stephanie.

Stephanie non si è affatto tirata indietro ed ha deciso di aiutare la donna e il piccolo gattino. Appena ha visto il suo strano musetto ha deciso di chiamarlo Grandpa. Questo perché le ricordava tanto un vecchietto e “nonno” era il nome perfetto per lui.

Purtroppo, Grandpa a causa della palatoschisi ha bisogno di essere alimentato con un sondino poiché mangiando normalmente, c’è il forte rischio che soffochi. Così, Stephanie ha iniziato ad alimentarlo e ha notato subito una grande forza in lui.

Il piccolo micio aveva tantissimo appetito tanto che in pochissimi giorni ha messo su abbastanza peso. Grandpa deve stare in un’incubatrice per la maggior parte del suo tempo, ma quando esce non smette nemmeno un secondo di fare le fusa alla sua nuova umana.

Stephanie ha detto: “Quando l’abbiamo ricevuto pesava 84 grammi. Ora pesa 145 grammi. Ha iniziato a leccare, sbadigliare e stirarsi. È molto morbido e dorme molto bene. Quando sarà più grande, vedremo se lo stiramento che ho effettuato, ha aiutato le sue gambe e daremo un’occhiata più da vicino alla sua palatoschisi.”

“Potrebbe aver bisogno di stecche sulle gambe per raddrizzare la crescita e aiutarlo quando sarà più grande. Molto probabilmente avrà bisogno di un intervento chirurgico in futuro, ma adesso sta bene ed è una forza della natura”.

Fortunatamente, Grandpa è in ottime mani e fa miglioramenti giorno dopo giorno. Siamo sicuri che ce la farà perché sta lottando senza mai fermarsi. La vita ha ancora tanto da dargli. Per il momento, si gode l’amore e il calore della sua mamma adottiva! Lui è un vero guerriero!

LEGGI ANCHE: Liquirizia, la gatta abbandonata in un bagno pubblico cerca casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati