Liquirizia, la gatta abbandonata in un bagno pubblico cerca casa

Questa povera micia è stata abbandonata chiusa in un trasportino dentro a un bagno pubblico e ora sogna una casa

La storia di questa micia di nome Liquirizia è davvero molto triste. L’hanno abbandonata come fosse spazzatura, chiusa in un trasportino e lasciata in un bagno pubblico. Fortunatamente, però, qualcuno l’ha trovata e aiutata.

Lei non ha affatto compreso la cattiveria dell’uomo secondo le volontarie che si stanno occupando di lei. Loro, infatti, dicono ciò perché appena hanno trovato Liquirizia e le hanno aperto il trasportino, lei è corsa subito da loro.

Non ha esitato nemmeno per un secondo, è corsa dalle volontarie e poi è saltata tra le loro braccia. Ha iniziato subito a fare le fusa e sembrava proprio le stesse ringraziando per aver aperto il suo piccolo trasportino.

Liquirizia è dolcissima, e questo tutti lo hanno capito sin da subito. Ha bisogno di un’adozione, perché merita di avere una famiglia per sempre. “Lei è palesemente una gattina cresciuta in casa, docile, coccolona, e adora giocare, così tanto che non sta un attimo ferma”, scrivono le volontarie che si stanno occupando di lei.

“Ha sui 4 mesetti circa, la affidiamo già sverminata, vaccinata, con libretto sanitario e prontissima per saltare in braccio alla sua nuova mamma, questa volta per sempre”. Lei è ancora una cucciola e merita di conoscere al più presto il vero amore.

Ha già subito un abbandono, merita solo tante coccole e stabilità adesso! Liquirizia si trova in Sicilia, ma per una buona adozione può arrivare in tutto il nord. I volontari chiedono solo un contributo per la staffetta. “Si affida in appartamento in sicurezza. No giardino/villette/piano terra. Con iter di pre-post affido e impegno alla sterilizzazione.”

Per chi volesse avere informazioni su Liquirizia, può cliccare sul link di seguito –> Adozione per Liquirizia. All’interno c’è un numero da contattare per chiedere di lei. Aiutiamo questa splendida micia a trovare la famiglia giusta, merita di essere felice. Non ignoriamola, ha bisogno di una casa!

LEGGI ANCHE: Suellen, la donna che ha dedicato tutta la sua vita ai gatti con bisogni speciali

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati