Hubert, il gatto che adora fuggire di casa ingannando tutti

Gatto che osserva

Oggi vi raccontiamo la simpatica storia di Hubert, un gatto che nel suo quartiere ha davvero ingannato tutti.

Se avete un felino a combinare guai per casa, saprete bene quanto possano essere “dispettosi” i nostri amici a quattro zampe.

Adorano combinare guai, andandosene poi in giro con un’aria decisamente innocente. Ma più di tutto, la maggior parte dei gatti ama starsene all’aria aperta ed esplorare il mondo.

E se anche il vostro felino è tra coloro che passa molte ore al giorno fuori, allora dovreste sapere quanta preoccupazione desti in noi questa loro abitudine.

Gatto che osserva

Assecondiamo il loro desiderio di uscire, ma mai senza un po’ di ansia e preoccupazione. Sappiamo bene quanto il mondo esterno sia pieno di pericoli per i nostri gatti, soprattutto per il loro atteggiamento così curioso e spesso sprezzante del pericolo.

E se vi ritrovate in tutto quello che abbiamo scritto, allora capirete bene la famiglia di Hubert, il gatto protagonista della storia di oggi.

Del passato di Hubert non sappiamo niente. La sua famiglia lo ha adottato in rifugio in età già adulta, donandogli una seconda vita felice.

Gatto che osserva

Fin dal primo giorno, Hubert si è mostrato amante della vita in famiglia, ma non senza una certa inclinazione per la fuga e per le scappatelle fuori casa.

Da subito, infatti, questo bellissimo gatto ha mostrato una certa tendenza nel mettersi nei guai, tanto che la sua famiglia ha dovuto prendere una decisione drastica. Hubert non può più uscire.

Ma il felino non si è arreso. Ha tentato la fuga in moltissimi modi, fino a che non ha escogitato un piano quasi diabolico.

Hubert ha infatti iniziato a mettersi davanti alla finestra di casa con una sguardo quasi compassionevole.

Cartello per gatto

Uno sguardo così triste che molti vicini di casa, impietositi, gli hanno aperto la finestra per permettergli di uscire.

Tanto che alla fine la sua famiglia ha dovuto appendere un cartello alla finestra. Nel cartello si legge la scritta “per favore, non far uscire il gatto. Indipendentemente da ciò che “dice”. Il gatto è un bugiardo, non è un amante della vita all’aperto”

Comunque la sua famiglia ha trovato un modo per renderlo felice. Oggi Hubert può uscire, ma solo con la pettorina e il guinzaglio. E a proposito di gatti “furbi”, ecco la storia di Dr Pixie, il gatto che ha una doppia identità.