Hunter, il gattino malato che ha aiutato la sua famiglia a superare la perdita di un amico (video)

La storia di Hunter, il gattino malato che ha aiutato la sua famiglia a superare la perdita di un amico (video)

Il protagonista della storia e del video di oggi si chiama Hunter ed è un gattino malato che oggi può dirsi finalmente felice.

La storia di Hunter è quindi una storia a lieto fine. Ma come quasi sempre succede nelle nostre storie, prima di poter raggiungere questa felicità, Hunter ha dovuto lottare moltissimo.

La prima volta che Stephanie ha visto Hunter, il piccolo aveva appena sei settimane di vita. Era piccolo e malato e aveva bisogno di una famiglia che si prendesse cura di lui.

Una collega del marito di Stephanie aveva trovato il felino del suo giardino, portandolo immediatamente da un veterinario e informando la sua amica, nella speranza che volesse adottarlo.

Ma quello per Stephanie era un momento davvero difficile. Il suo gattino Kitty di 13 anni stava molto male e aveva bisogno di cure costanti da parte della sua famiglia.

Stephanie voleva aiutare il piccolo felino, ma sapeva di non poterlo fare. Le sue attenzioni al momento potevano essere tutte per Kitty.

Purtroppo alcune settimane dopo Kitty morì. Per Stephanie fu un dolore fortissimo, una sofferenza incredibile.

Per cercare di aiutare sua moglie, Chuck le disse di prendere un altro gatto. Stephanie ripensò a quel gattino piccolo e malato che aveva visto qualche settimana prima.

Sarebbe riuscita a prendersene cura? Non voleva che la sua Kitty si sentisse sostituita, ma sapeva che quel gattino avesse bisogno di lei e che lei stessa avesse bisogno di lui.

Decise quindi di adottare Hunter, regalandogli la possibilità di una vita felice. Grazie al suo nuovo gatto riuscì a superare il suo lutto, senza mai dimentica la sua amica a quattro zampe deceduta.

Ecco quindi il video che mostra la rinascita di Hunter, il gattino malato che oggi può vivere la sua vita felice e piena di amore. Proprio come è successo a Luna, la piccola gattina rinata dopo aver scoperto l’amore.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati