Il dolce gattino salta sulla schiena del padrone provocandogli un dolore atroce (VIDEO)

Ecco a voi un video davvero divertente che vede come protagonista un dolce gattino ed il suo gesto crudele verso il padrone

Tutti noi sappiamo che i gatti sono degli animali fantastici. Ci regalano sempre un sorriso con le loro azioni folli e sconsiderate. Molti gatti sono seri e diffidenti, altri un po’ goffi ed altri ancora molto dolci. Ma c’è una caratteristica che quasi tutti i gatti hanno in comune, ovvero quella di essere abili e un po’ dispettosi. Il protagonista del video di oggi è un dolce gattino che non ha considerato bene le conseguenze della sua azione.

gatto abile

Il dolce gattino può risultare sicuramente dispettoso e un po’ cattivo ma siamo sicuri che nel suo gesto non ci sia stata cattiveria. Purtroppo i cuccioli tendono a non comprendere tutte le conseguenze di un’azione, questo perché non hanno esperienza. Con il passare del tempo poi, anche i gatti più testardi, capiscono cosa si può fare e cosa non si può fare.

LEGGI ANCHE: Putignano Pisano, ad un mese dallo smarrimento di Frida non si riesce ancora a ritrovarla, la gatta calico è svanita nel nulla

Sfortunatamente per il padrone del gattino, la vicenda di oggi è stata abbastanza dolorosa. Nel video possiamo vedere la donna di casa che prende il micetto e lo posiziona sul bracciolo del divano. Il piccolo vede il padrone girato di schiena e non ci pensa su due volte prima di saltargli addosso. Peccato che per aggrapparsi ha dovuto affondare le sue unghie nella schiena del pover’uomo.

La colazione di questo ragazzo è stata interrotta da un brusco scherzo del suo adorato micetto e nell’urlo di dolore che sentiamo c’è tutta la disperazione e l’atrocità del gesto del felino. Sicuramente non c’è stata cattiveria nel suo salto ma siamo sicuri che il povero ragazzo non dimenticherà facilmente questo giorno.

LEGGI ANCHE: La donna pensa di vedere un gatto fuori dalla finestra, ma si trova faccia a faccia con una lince

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati