Il gattino Bert impedisce alla proprietaria di incartare i regali di Natale (VIDEO)

Moltissimi gatti amano il periodo natalizio, ma il gattino Bert adora contribuire alla chiusura dei regali natalizi

Le feste natalizie sono le feste preferite dei gatti, non solo per l’albero di Natale, ma anche per disturbare i proprietari durante la fase di incartamento dei regali. Ed è quello che fa anche il gattino Bert, un peloso che soffre di una malattia particolare e che non sopporta di restare da solo.

Affrontare le festività natalizie con i pelosi non è mai semplice, anche se grazie a loro c’è sempre un sorriso; il gattino Bert adora disturbare la sua proprietaria, mentre questa cerca di incartare i regali. L’autore del filmato è il padre della ragazza che ha deciso di condividere questo momento con il mondo del web. Il pelosetto soffre di una malattia che si chiama ipoplasia cerebellare e che gli crea seri problemi di coordinazione. Tale disabilità gli provoca continue cadute e un’andatura parecchio strana, tuttavia, non ama stare da solo; vuole essere sempre partecipe della vita dei suoi proprietari e ama essere al centro dell’attenzioni. In casa è presente anche un gatto, che sembra però non interessarsi ai regali o a quello che sta facendo la sua proprietaria. Ci sono 5 cose da regalare a Natale a chi ama i gatti, belle e originali.

Il piccolo Bert invece adora essere sempre presente; addirittura, uno dei membri umani della famiglia decide perfino di incartarlo. Il peloso si presta anche al gioco e poi continua ad interrompere la ragazza che prova a chiudere i regali con estrema difficoltà; il peloso, infatti, tende a lanciarsi e a cadere, mentre la ragazza tieni in mano un paio di forbici per tagliare la carta. Sicuramente questo può essere molto pericoloso e per questo la ragazza presta tantissima attenzione. Ci sono 4 motivi per cui i gatti si buttano ad un lato.

Il gattino Bert, nonostante il suo problema di salute, è un gattino fortunato; ha dei proprietari molto pazienti che adorano stare con lui e gli permettono di intromettersi in ogni loro faccenda. Anche i proprietari sono fortunati ad avere un peloso così amorevole in casa; la loro vita non è mai noiosa e si possono vivere momenti indimenticabili. Eddie, il gatto con l’ipoplasia cerebellare che lotta per la vita.

Leggi anche Cuccioli di gattini cercano conforto reciproco e si abbracciano (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati