Il gattino calico Grenadine sta cercando ancora una famiglia

Grenadine si è presentata per giorni alla porta di una famiglia che l'ha tolta dalla strada. Ora è in cerca di una famiglia che possa amarla

gattina in posa

Il protagonista di oggi è un gattino calico di nome Grenadine alla ricerca di una casa e di una famiglia che possa accoglierlo.

Attualmente si trova nella casa di una volontaria che si sta prendendo cura di lui, dopo che una famiglia ha allertato un’associazione animalista.

gatto che osserva

Grenadine ha sempre vissuto per strada e un giorno ha iniziato a recarsi fuori la porta di una casa di una famiglia canadese.

Era affamato e miagolando ha attirato la loro attenzione. La famiglia l’ha nutrito per giorni fino a decidersi a farlo entrare nella loro casa.

E dopo una notte in cui ha potuto dormire al sicuro, si sono finalmente decisi a chiamare un’associazione del luogo.

Non potendo tenere il gattino calico, nel frattempo chiamato Grenadine, hanno dovuto lasciarlo a malincuore nelle mani dei volontari.

Che lo hanno portato dal veterinario il quale dopo un’accurata visita ha anche accertato l’assenza del microchip.

gatto che osserva

Adesso si trova a casa di Marielyne, una volontaria che si sta prendendo cura di lui in attesa di trovare la famiglia perfetta.

Lo descrive come un gattino affettuoso che adora sia gli altri animali sia le altre persone. Non lascia mai sola Marielyne e vuole sempre sapere in quali attività è impegnata.

Ha un carattere meraviglioso e la sua personalità lo rende il compagno perfetto.

“È un gatto molto dolce e si diverte a fare un sonnellino e prendere il sole vicino alla finestra. Gli piace stare nella stessa stanza con i suoi umani e non tollera le porte chiuse.”

Il gatto calico Grenadine è alla ricerca di una famiglia amorevole e di una casa tranquilla in cui trascorrere serenamente la sua vita.

gatto che osserva

Non vuole più doversi preoccupare di cercare del cibo e un rifugio sicuro. Ormai si è abituato agli agi che solo un’esistenza domestica è in grado di dare.

Un po’ come Molle, il gattino che è felice di aver trovato la famiglia dei suoi sogni!