Il gattino curioso scopre il suo primo raggio di sole e lo adora

Guardare i gattini esplorare il mondo è un piacere immenso. Sono così teneri, curiosi e ingenui che non possono non toccarti il cuore

Tenero gattino di sei settimane appena adottato inizia ad esplorare il mondo intorno a lui e scopre il suo primo raggio di sole.

Si tratta di un gattino orfano, dei volontari lo avevano trovato abbandonato sul ciglio della strada quando aveva solo pochi giorni. Era malato, denutrito e terrorizzato. Non si sa molto dei suoi primi giorni di vita, ma i volontari gli hanno dato tutte le cure di cui aveva bisogno. Lo hanno svezzato e gli hanno insegnato a fidarsi dell’uomo, prima di trovare per lui una splendida adozione.

Il gattino curioso scopre il suo primo raggio di sole e lo adora

La sua mamma adottiva si è subito innamorata di lui e l’ha portato nella sua casa. Il suo nome è Yige. Pian piano sta iniziando ad esplorare e conoscere la sua nuova casa ed il mondo che lo circonda.

L’altro giorno, stava esplorando il salotto, quando qualcosa di strano ha attirato la sua attenzione. Lì, tra il tappeto e il pavimento, c’era un misterioso rettangolo luminoso. Era una strana apparizione improvvisa, il gattino curioso era sicuro non era lì prima.

Il gattino curioso scopre il suo primo raggio di sole e lo adora

Coraggiosamente si è avvinato a quella strana forma, annusandolo e tentando invano di catturarlo con le sue piccole zampine. Era curiosissimo e tenero, così tanto che la sua mamma umana non ha potuto fare a meno di riempirlo di fotografie e video con il suo smartphone.

Quello era il momento in cui il gattino ha conosciuto il suo primo raggio di sole. Alla fine, non è riuscito a catturarlo, nonostante ci abbia provato diverse volte. Ma il calore sulla pelle ha iniziato a piacergli e gli è sembrato il luogo ideale per un pisolino.

Il gattino curioso scopre il suo primo raggio di sole e lo adora

Guardare i gattini esplorare il mondo è veramente un piacere immenso. Sono così teneri, curiosi e ingenui che non possono non toccarti il cuore. La mamma di Yige dice che adottarlo è stata la cosa migliore che abbia mai fatto. Con il cucciolo in giro per casa ha la sua dose di serotonina garantita ogni giorno.

LEGGI ANCHE: Un artista di 75 anni commemora il suo gatto defunto con meravigliose sculture di alberi digitali

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati