Il gattino Mittens potrebbe diventare il “neozelandese dell’anno 2020”

Il gattino Mittens è il favorito per vincere il concorso di "Neozelandese dell'anno 2020", candidato insieme alla Premier, al direttore della Sanità e altri personaggi di spicco

Gattino Mittens

Il protagonista della storia di oggi è il gattino Mittens, un amico a quattro zampe che potrebbe presto diventare il “neozelandese dell’anno 2020”.

Tra i personaggi di spicco della Nuova Zelanda, c’è anche lui come candidato all’ambito premio che ogni anno incorona il personaggio più importante dell’anno in nuova Zelanda.

Mittens è un gattino decisamente molto famoso in Nuova Zelanda. Talmente tanto famoso da essere tra i candidati per il premio, insieme a personaggi come la Premier Jacinda Ardern, il Direttore della Sanità Ashley Boomfield, il microbiologo Siouxsie Wiles, il giornalista Patrick Gower e il Legislatore Chloe Swarbrick. Insomma, personaggi da niente.

Ma cosa rende questo amico a quattro zampe così famoso in Nuova Zelanda? Solo il fatto che tutti ormai lo conoscono!

Il nostro amico a quattro zampe vive a Wellington. Qui è un po’ considerato come il re della città.

Si muove tra le strade della sua città con estrema disinvoltura. Entra nei negozi, chiede cibo ai suoi concittadini, si prende le carezze di tutti.

Insomma, è un po’ la mascotte della città. Attenzione però, perché il bellissimo amico a quattro zampe rossiccio non è un gatto randagio.

Mittens infatti una famiglia ce l’ha eccome, anche se preferisce trascorrere le sue giornate fuori casa.

Preferisce passeggiare per la sua città in libertà. Prendersi le coccole di tutti, ricevere cibo a destra e a manca e comportarsi da vero Re.

Come detto, il gattino Mittens è tra i candidati per diventare il neozelandese dell’anno 2020. Una corsa alla vittoria che non sarà facile, dato che contro di lui ci sono personaggi davvero molto importanti.

Tra i favoriti alla vittoria c’è infatti la Premier Jacinda Ardern, che potrebbe essere incoronata per la sua straordinaria gestione dell’emergenza Coronavirus.

Insomma, una vera e propria lotta all’ultimo sangue. Le candidature si chiuderanno il 30 di Agosto, mentre la giuria comunicherà la vittoria il 18 Marzo 2021.