Il gattino monello Bob è il terrore della cittadina di Medway, in Kent

Molti pelosi non sono calmi come vogliono far credere; il gattino monello Bob rende difficile la vita dei suoi concittadini

Nel mondo esistono animali per natura birichini e che hanno l’innata capacità di disturbare chiunque in qualsiasi momento della giornata. Il gattino monello Bob ha ricevuto diverse accuse, tra cui frode e molestie; gli episodi sono circoscritti nella città di Medway, Kent, nel Regno Unito, luogo di nascita e residenza del peloso.

Anche i gatti conoscono l’arte dell’inganno e la conosce in particolar modo il gattino monello Bob; il peloso è stato accusato di aver frodato un gruppo di donne e altri reati. Il gatto si sarebbe avvicinato alle donne che si stavano rilassando in una piscina; il peloso ha finto di morire di fame per ottenere del cibo. Tra le altre accuse ci sono molestie a discapito di alcuni studenti e furto all’interno di una stazione di polizia. Il gatto, in questo ultimo episodio, si sarebbe intrufolato all’interno della stazione; lo scopo era quello di rubare dei biscotti dalla sala in cui i poliziotti svolgono la loro pausa. Il furto all’interno della stazione si sarebbe inoltre ripetuto diverse altre volte. Bob il gattino randagio che ha cambiato la vita del suo padrone (VIDEO)

Per tali ragioni, il peloso ha ricevuto un “avviso sul comportamento dei gatti” per aver creato “allarme e angoscia” tra i residenti della cittadina. La proprietaria di Bob è consapevole del carattere particolare del suo peloso; quest’ultimo, infatti, era un gatto di strada. La donna lo ha adottato dopo averlo salvato e dopo essersi accertata che non avesse alcun proprietario. Nella cittadina del Kent, tutti conoscono Bob e tutti sanno quanto possa essere monello. Ci sono 10 segnali che il tuo gatto è un ribelle: lo hai mai visto fare così?

I social sono impazziti per questo splendido peloso che non può fare a meno di comportarsi ancora come un gatto di strada. Sa di avere una casa e una mamma che si prende cura di lui; la vita da strada, però, lo ha segnato per la vita e, per tale ragione, risulta impossibile condannare i suoi comportamenti. Per fortuna, le persone del luogo, ormai, lo conoscono e hanno accettato il peloso così com’è. Gatti e anziani, consigli per riuscire a farli convivere tranquillamente e in sicurezza.

Leggi anche Un gattino piccolo gioca al riporto con la sua proprietaria (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati