Il gattino non è per nulla contento quando vede il suo padrone arrivare con un cane (VIDEO)

Il cane che il suo papà umano sta portando al guinzaglio sarà il suo nuovo fratello ma questo gattino non sembra affatto contento del suo arrivo e il video diverte tutto il web

gatto arrabbiato

Non importa quanto sia buono, il tuo gattino continua a essere un gatto, pertanto, a causa della sua natura, è un animale territoriale. Dentro di lui sa qual è il suo posto all’interno di un ristretto ordine gerarchico. L’arrivo di un altro animale nel suo territorio può generare qualsiasi tipo di reazione negativa, ad esempio la gelosia, come nel caso del protagonista di questo video.

gatto vede dalla finestra il padrone che arriva con un cane

Tuttavia, cercando di organizzarci, utilizzando buon senso e psicologia, possiamo riuscire a rendere il processo di adattamento più tranquillo. Questo creerà le basi per una convivenza tranquilla fra cane e gatto.

Ma il gatto protagonista del video, ormai virale nelle reti sociali, sembra tutto fuorché contento dell’arrivo di un cagnolino che diventerà un nuovo membro della sua famiglia.

Probabilmente il micione bianco e nero si sente geloso al vedere per la prima volta il cane con il suo padrone, oppure teme che il cucciolo, quando entrerà in casa, cercherà di infastidirlo. Insomma, la ragione non è chiara, ma si nota che il felino è davvero arrabbiato.

gatto vede il padrone tornare con un cane e si arrabbia

Nel filmato vediamo il gatto guardando preoccupato dalla finestra e miagolando a gran voce. Probabilmente è solo questione di tempo, e i due diventeranno bene presto ottimi amici, proprio come la gatta Adele e il cane Chip.

L’amicizia fra mici e cani esiste eccome, e numerosi sono i video che possiamo trovare su internet che ci raccontano storie di  felini che convivono in perfetta armonia con dei cani.

Speriamo che questo caso non sia l’eccezione, e che questo simpatico gatto riesca ad accettare il cucciolo marrone che diventerà suo compagno di vita.

Per riuscire a farli diventare ottimi amici, i due animali si dovrebbero all’inizio tenere separati in stanze diverse, in maniera che il cane possa “acclimatarsi”. Poi, farli avvicinare a poco a poco con cautela, pazienza e soprattutto tanto amore.