Il gattino Simba adora fare il bagnetto e farsi pulire e asciugare (video)

Il gattino Simba adora farsi il bagnetto, farsi pulire e asciugare e rompe i pregiudizi sui gatti e l'acqua (video)

Gatto fa il bagno

A dispetto di quanto siamo soliti dire sui felini, il gattino Simba adora fare il bagnetto e il video che vogliamo mostrarvi oggi ne è una valida dimostrazione.

Anche voi avete un amico a quattro zampe a riempire la vostra esistenza? Allora dovreste conoscere bene lo strano (e difficilissimo!) rapporto che c’è tra i gatti e l’acqua.

I gatti detestano l’acqua in tutte le sue forme, temperature e chi più ne ha più ne metta. Avete deciso di fare il bagno al vostro amico a quattro zampe? Sarà un’impresa epica!

Gatto bagnato

Non c’è niente da fare, tutti i gatti odiano l’acqua, fare il bagnetto e tutte le azioni simili. Anzi, forse sarebbe meglio dire che quasi tutti i gatti odiano l’acqua.

Già, perché il gattino Simba protagonista del video di oggi adora fare il bagnetto! Proprio come per noi, anche nel mondo dei gatti esistono le eccezioni che confermano la regola e Simba è uno di questi.

Simba non solo si lascia lavare con estrema tranquillità, ma sembra anche apprezzare la particolare routine del bagnetto. Si lascia bagnare, pulire, spazzolare e addirittura asciugare con il phon.

Gatto su una cuccia

Non a caso il video della sua “ora del bagno” ha fatto in pochissimo tempo il giro del web. Non è proprio una cosa da tutti i giorni vedere un amico a quattro zampe così bravo a rilassato di fronte al bagnetto.

Simba non è neanche un gattino qualsiasi. Siamo infatti di fronte ad una delle tante star a quattro zampe del web di cui vi parliamo spesso.

Gatto bagnato

Pensate che ha un profilo Instagram tutto suo seguito da più di 21 mila persone. Non trovate anche voi che sia bellissimo?

A proposito di gatti famosi. Conoscete Nala, il gatto più Influencer di Instagram?

Visualizza questo post su Instagram

 

Woke up to 8M views on tiktok and almost 100K followers😱thank you so much ❤️❤️

Un post condiviso da Twiniboo (@twiniboo) in data: 17 Apr 2020 alle ore 5:22 PDT