Il gattino tigrato si perde in Thailandia e torna con un debito per i suoi proprietari

Il gattino tigrato si perde in Thailandia e quando torna a casa ha con sé un bello scontrino da far pagare ai suoi proprietari: ecco l'incredibile storia di questo amico a quattro zampe

Gatto con un biglietto al collo

Il gattino tigrato si perde in Thailandia e quando torna i suoi proprietari sono costretti a pagare un debito che il loro amico a quattro zampe aveva contratto durante la sua assenza da casa.

Una storia che arriva dall’Asia, ma che in pochissimo tempo è arrivata fino a noi, facendo il giro del web e quindi di tutto il mondo.

Anche perché si sa che quando si parla di gatti si può sempre parlare di successo nel mondo di Internet e in quello dei Social Network.

Gatto tigrato randagio

Se poi la storia che ha come protagonista un felino è anche una storia divertente, allora il successo è sicuramente assicurato.

La storia del gattino tigrato che si perde in Thailandia è sicuramente una storia divertente. Lo è sicuramente per noi, un po’ meno per i proprietari del felino che ne è protagonista.

Non sappiamo il nome del felino protagonista della storia di oggi. Sappiamo solo che si tratta di un amico a quattro zampe tigrato sicuramente molto intelligente.

Biglietto al collo di un gatto

Una settimana fa il felino si è allontanato da casa e si è perso. Il gatto è stato lontano da casa per tre giorni, lasciando la sua famiglia nello sconforto.

Quando dopo 72 ore il gattino è tornato, la gioia in casa sua è stata tanta. Ai proprietari del gatto è subito balzato all’occhio uno strano bigliettino che il loro amico a quattro zampe aveva attaccato al collo.

Nel biglietto c’era scritto: Il vostro gatto continuava a fissare gli sgombri che avevo sul banco e alla fine gliene ho dati 3.

Gatto tigrato con un bigliettino al collo

Ma non è finita qui, perché nel biglietto c’era anche l’indirizzo del negozio e il nome dell’autore, Aunty May.

Il motivo? I proprietari del gatto dovevano andare al suo negozio per saldare il suo conto scoperto!

Tra l’altro sembra che nella foto diventata virale sul web il gattino stia sorridendo. Beh, voi non sareste felici dopo aver mangiato 3 sgombri gratis?

Ecco invece la storia di Jordan, il gattino che ama rubare le scarpe altrui.