Il gatto iperattivo protagonista di una serie di azioni velocissime e senza senso (VIDEO)

Ecco a voi un video davvero esilarante in cui un gatto iperattivo mette in atto una serie di comportamenti totalmente inaspettati

Tutti noi sappiamo quanto i gatti siano animali particolari, con abitudini strane e modi di fare unici. Non è raro trovare i propri gatti nelle situazioni più assurde che si possano immaginare e anche nel caso della storia di oggi possiamo vederne uno all’opera. Il protagonista del video di oggi è un gatto iperattivo che in pochissimi secondi ha messo in atto una serie di comportamenti improvvisi e privi di senso.

gatto grigio sul tiragraffi

Gatteggiare“; Secondo me è questo il termine appropriato per descrivere il comportamento di un gatto. Le azioni strane svolte dai gatti sono uniche e sono difficili da descrivere, motivo per cui questo verbo inventato è l’unico aggettivo appropriato che ho in mente per descrivere i loro atteggiamenti. Probabilmente saranno d’accordo con me i proprietari del gatto iperattivo protagonista di questo video, caricato poi su Instagram dalla pagina @cutperfectlyy.

LEGGI ANCHE: Il minuscolo gattino e il cane lottano in maniera a dir poco adorabile per conquistare il morbido letto

Nel video si vede il gattone grigio sdraiato sul suo tiragraffi. Nella struttura, c’è una pallina appesa tenuta da una piccola fine; è proprio il movimento di questa pallina a far scattare qualcosa nella testa del micio. Infatti, il gatto scende a testa in giù dal tiragraffi e colpisce la pallina. Non contento, scende giù e cerca di prenderla di nuovo, poi fa un balzo, passa tra le due colonne del tiragraffi e si dirige in camera da letto, dove decide di fare una mezza capriola contro la struttura del letto. Il tutto in pochi attimi.

Beh, che dire. Secondo me qui abbiamo davanti a noi la definizione di iperattività. Questo gattone ha iniziato a far cose velocissime e sconnesse tra loro. Chissà cosa gli è passato per la mente.

LEGGI ANCHE: La gattina randagia solitaria è sopravvissuta grazie all’aiuto di altri gatti, trovando una dolce famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati