La gattina randagia solitaria è sopravvissuta grazie all’aiuto di altri gatti, trovando una dolce famiglia

La piccola era così felice di essere stata salvata che non sapeva come gestire le sue energie; solo grazie all'aiuto di altri gatti ha mantenuto la sua casa

A volte nella vita bisogna imparare a riconoscere i propri limiti e chiedere aiuto, o quanto meno essere disposti ad accettarlo. Sono molti i casi infatti in cui, un po’ per orgoglio e un po’ per incoscienza, si rifiuta l’aiuto sincero di qualcuno che vuole solo il nostro bene. L’ideale sarebbe invece accettarsi per come si è, ed essere consapevoli di poter migliorare. É proprio così che è andata per la piccola Roz, una gattina che non sapeva come gestire tutte le sue energie, finché non ha conosciuto Mochi e Blueberry.

gattina chiede aiuto a fratelli felini

La piccola Roz è arrivata al rifugio Mini Cat Town che era una dolce palla di pelo spettinato; era tutta sporca, ma piena di voglia di vivere. La gattina era stata trovata in strada e aveva bisogno di una nuova casa in cui stare, così è andata in suo soccorso Laura, una delle volontarie del centro. Quando l’ha portata a casa Roz non aveva molta confidenza con gli umani, ma ha capito presto quanto fosse fortunata a trovarsi lì.

LEGGI ANCHE: Locri, smarrita gatta europea dal pelo bianco e grigio, in palio una ricompensa per il ritrovamento di Pipi

gattina chiede aiuto a fratelli felini

Tutta la felicità del salvataggio si è trasformata in un enorme carico di energie da smaltire; la piccola Roz era una gattina energica e sempre in movimento, ma non era questo il problema. Non avendo interagito molto con altre persone o animali quando era una neonata, la piccola non aveva ben chiaro quali fossero le dinamiche normali di una relazione; per giocare mordeva e graffiava Laura, e seppur le sue intenzioni fossero delle migliori, non era affatto piacevole.

gattina chiede aiuto a fratelli felini

In soccorso della loro padrona sono quindi entrati in gioco Mochi e Blueberry, i suoi due gatti. Mochi è stato il primo a prendersi cura di Roz, cercando di insegnarle le buone maniere e aiutandola a scaricare le energie in eccesso giocando con lei. Blueberry invece non aveva un alto tasso di sopportazione, così ha subito impartito delle regole alla gattina. Grazie alla collaborazione, molto diversa, dei due animali adulti, ora Roz è una gattina educata seppur esuberante e vive felice con la sua nuova famiglia.

LEGGI ANCHE: La gattina ama farsi spazzolare e pone fine al pregiudizio secondo cui tutti gli animali odiano le spazzole (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati